news

Contrastare il disagio economico in relazione, corso Mag Verona

Partirà il prossimo 29 giugno alla Casa comune Mag in via Cristofoli 31/A il corso gratuito “Contrastare il disagio economico in relazione”, organizzato da Mag Verona e destinato a lavoratori/trici di imprese sociali, enti pubblici, organizzazioni profit e non profit pubbliche e private, responsabili di associazioni e di altre realtà della società civile, che lavorano sui temi del disagio economico e desiderano innovare le loro pratiche.

Rapporto 2016 Mafie e illegalità. Uno sguardo sulla città e la provincia di Verona

Giovedì 29 giugno alle 20:45 a Sezano presso la Comunità Stimmatini di Sezano (Via Mezzomonte 28 – Verona) si svolgerà la presentazione del Rapporto 2016 Mafie e illegalità. Uno sguardo sulla città e la provincia di Verona a cura dell'Osservatorio Civico Legalità Verona, in collaborazione con Associazione Monastero del Bene Comune.

Bisinella, niente da Fare!

Federico Sboarina è il nuovo sindaco di Verona. Il risultato di 58.1 contro il  41.9 di Patrizia Bisinella la dice lunga. Altrettanto significativo è però il dato dell’affluenza al voto, pari al 42.3%. Tradotto: Sboarina è sindaco, eletto da poco meno di un quarto di cittadine e cittadini aventi diritto al voto.

Il fortino Tosiano non ha retto all’assalto nonostante le dichiarazioni di appoggio arrivate dal segretario nazionale del PD Matteo Renzi a cui sicuramente mancano i contatti con la realtà anche locale.

Corbyn, Mélenchon, Podemos: un "populismo democratico"?

Un dialogo sulla recente affermazione di Jeremy Corbyn, che in Inghilterra ha sfiorato la vittoria, contro ogni aspettativa. E sull'esperienza trascinante della France Insoumise di Jean-Luc Mélenchon, e prima ancora di Podemos in Spagna. 

Rifatto il manto di copertura di San Zeno. E gli affreschi del Trecento sono in salvo

Salvati dal pericolo delle infiltrazioni d'acqua piovana gli affreschi trecenteschi della basilica di San Zeno Maggiore: merito della manutenzione straordinaria della falda nord dell'antico complesso. Il restauro, che ha interessato 600 metri di superficie su cui è stata applicata un'innovativa tecnica di posa dei coppi senza uso di malta, è stato finanziato dall'Associazione Chiese Vive, dalla parrocchia di San Zeno e dal Banco BPM

Dante sul fiume con Alessandro Anderloni

Sembrerà di essere caricati sul vascello di Caronte per essere traghettati di là da Acheronte agli spettatori che all'alba di domenica 25 giugno saliranno sui gommoni del Canoa Club di Verona per una discesa del fiume Adige del tutto speciale. Il traghettatore non sarà il tremendo demonio «con occhi di bragia», bensì Alessandro Anderloni, che dopo il debutto della suo nuovo spettacolo La Divina Commedia al Teatro Ristori torna a Dante con una proposta davvero unica.

Cittadinanza. Ancora ospiti, ma sono cittadini: online il report di Lunaria

Il 15 giugno 2017, il Disegno di Legge n. 2092 “Modifiche alla legge 5 febbraio 1992, n. 91, e altre disposizioni in materia di cittadinanza” è stato finalmente incardinato nei lavori dell'Assemblea del Senato. È solo l'ultima tappa di un percorso a ostacoli che ha visto la riforma della legge di cittadinanza, e la discussione sulla stessa, bloccata per anni da strumentalizzazione politiche e mancanza di coraggio di molti rappresentanti istituzionali.

In sei mesi, consumati in Italia 5 mila ettari di suolo

Da  novembre 2015 a maggio 2016, nonostante la crisi economica che ne ha rallentato la velocità, l’Italia ha consumato quasi 30 ettari di suolo al giorno, per un totale di 5 mila ettari di territorio. Come se in pochi mesi avessimo costruito 200.000 villette. Pur con una velocità ridotta, che si attesta quest’anno sui 3 m2 al secondo, il consumo di suolo continua inesorabilmente ad aumentare cancellando, al 2016, 23 mila km2 (pari alla dimensione di Campania, Molise e Liguria messe insieme), il 7,6% del territorio nazionale.

Pagine