Verona Sud

Verona sud diventerà invivibile. Il futuro tragico della Fiera

Gli ultimi dieci anni di amministrazione Tosi ci hanno lasciato in eredità, solo a Verona sud, quasi 141.000 mq di aree commerciali e/o direzionali, escludendo le sedi di Unicredit e USSL, di fronte alla fiera.

Oltre a tutto questo sta per essere approvata la variante che permetterà l’insediamento di Ikea più Ikea Center alla Maragona, su un’area di 241.000 mq, che aumenterà il totale di commerciale e direzionale della zona a circa 382.000 mq.

30 marzo: il gran giorno Adigeo

Oggi il giorno dell’inaugurazione ufficiale del Centro Commerciale Adigeo, costruito sull’area industriale ex Officine Adige: 130 negozi su una superficie affittabile di circa 47.000 m2. Il tutto in un’area già fortemente compromessa da tutti i punti di vista per viabilità, per l’ambiente, per inquinamento... e in attesa che arrivino anche Esseleunga e Ikea.
Fantastico,  vero? Non aspettavamo altro, vero? Affidiamo il nostro commento  alla sagace penna di Cristina Stevanoni.

Oggi il gran giorno Adigeo,

Adigeo: grandi concessioni urbanistiche, zero benefici per i quartieri di Verona Sud

Il caso del nuovo centro commerciale Adigeo illustra alla perfezione come sia possibile aumentare a piacimento le superfici commerciali concesse senza adeguare contestualmente la viabilità di sostegno e senza riconoscere nessuna compensazione ai quartieri limitrofi che lo ospitano.

Centri commerciali Verona Sud, si assumano prima i lavoratori di Ferroli & co.

Michele Croce, candidato sindaco del movimento civico Verona Pulita, fa appello agli imprenditori che presto avvieranno le attività a Verona Sud chiedendo di assumere per primi tutti quei lavoratori, con requisiti idonei, che si trovano in cassa integrazione o hanno perso il lavoro.

5708 firme per un polmone verde a Verona Sud

Ieri, martedì 3 maggio, il Comitato Verona Sud ha presentato in una conferenza stampa la lettera aperta al sindaco, agli assessori e ai consiglieri comunali su traffico, inquinamento e mancanza di verde.
5708 firme, raccolte in tre mesi soprattutto tra gli abitanti e i lavoratori di Verona Sud, ma anche tra altri cittadini, sensibili alla tematica.

Il credito verde di Verona Sud

Pubblichiamo l’appello del Comitato di Verona Sud per la manifestazione che si terrà sabato 30 gennaio, ritrovo alle 14.30 dal parcheggio tra via Udine e via Redipuglia con arrivo in Fiera alle 15.30 e in rientro in via Udine alle 16.30 circa. «È arrivato il momento di uscire di casa! È arrivato il momento di riscuotere il nostro credito di verde e di pensare ad una vera riqualificazione di Verona Sud, perché noi nei nostri quartieri ci vogliamo stare bene.

Flavio Tosi, il sindaco dei miracoli

Con il nuovo Bricocenter di Via Flavio Gioia sale a sei il conto delle grandi strutture di vendita stipate nell’area sud della città. Oltre al già citato Bricocenter, ci sono l’area delle ex Cartiere, le ex Officine Adige e poi le aree commerciali agli ex Magazzini Generali e Tosano a Forte Tomba.

Nasce l'osservatorio territoriale VeronaPolis

A Verona si è costituito VeronaPolis, un gruppo di studio sulle questioni urbanistiche della nostra città. Non è una nuova associazione, ma un osservatorio che intende essere attento a quello che accade sul nostro territorio e collaborare con tutte le realtà che si occupano di ambiente, urbanistica, cultura e paesaggio.
Pubblichiamo una riflessione sull'area di  Verona Sud dell'architetto Giorgio Massignan responsabile di VeronaPolis.

Il passato, il presente e il futuro di Verona Sud