Verona

OFV: i lavoratori hanno fatto la loro parte ora tocca alla famiglia Biasi

Tutti concordi nel dire che senza manifatturiero non ci può essere ripresa. Anche il Presidente di Confindustria Squinzi, infatti, ha più volte dichiarato che solo se si permetterà al manifatturiero di ripartire si potrà ritornare ai livelli occupazionali precedenti la crisi. Del resto non si possono dimenticare i molti errori commessi anche a Verona dove abbiamo assistito inermi alla delocalizzazione di importanti imprese in Paesi confinanti con manodopera a basso costo.

Di rassegna in rassegna il Sogno di un uomo ridicolo di Dostoevskij del Teatro Scientifico

Sogno di un uomo ridicolo di Fëdor Dostoevskij, sarà il 6 e 7 luglio alle 21.15 a Forte S. Caterina, Rassegna  Operaforte e il 9 luglio alle 21.15 a Verona, Castelvecchio, Circolo Ufficiali, Terrazza sull’Adige per la Rassegna Povero Teatro.

La crisi della cultura: presentato il Rapporto Annuale Federculture 2013

Questa mattina  a Roma, durante l’assemblea generale di Federculture è stato presentato Rapporto Annuale Federculture 2013, edito da 24 ORE Cultura. Il rapporto nel corso degli anni è diventato un importante punto di riferimento per capire lo stato della cultura in Italia.

Il Lavoro per la Democrazia

La Manifestazione Nazionale organizzata da CGIL CISL UIL, per il 22 giugno prossimo a Roma rappresenta un momento per le Confederazioni Sindacali di Verona delle tre Organizzazioni per ribadire, anche in senso locale, la necessità che il LAVORO torni a essere argomento centrale nel confronto Sociale e Politico nella nostra Provincia.

L’emergenza Lavoro è diventata un elemento di preoccupazione anche nella provincia di Verona, dove la crisi economica, che dura da quasi sei anni, ha in pratica cancellato interi comparti produttivi:

Assemblea pubblica: Opere pubbliche e project financing. Sala Ater a San Zeno

“Opere pubbliche e project financing. Regole e trasparenza” è il tema dell'Assemblea pubblica che si terrà questo giovedì 13 giugno, in Sala Ater di Piazza Pozza a San Zeno (Verona), alle 20.45.

All'evento, organizzato dal periodico l'Ansa dell'Adige, parteciperà il giornalista Gianni Belloni, collaboratore della rivista Carta e di Legambiente, che si occupa di criminalità organizzata e di conflitti e qualità territoriali.

Piccoli Idioti Crescono

Nei giorni scorsi, alla vigilia della fine dell’anno scolastico, sulla bacheca virtuale di facebook del liceo scientifico di S. Floriano sono state postate scritte razziste. Gli autori sarebbero stati identificati e le scritte tolte.
I due autori sarebbero ragazzi di quinta ed uno di loro non sarebbe nuovo a goliardate. Il gesto non pare riconducibile ad appartenenze ideologiche o partitiche ma rimane un gesto grave e come tale deve essere trattato.

Ma allora i soldi da qualche parte ci sono...

Per costruire rotonde, alcune grandi come campi di calcio o altre piccolissime da non riuscire a girarci  attorno, i soldi si trovano sempre. Per costruire centri commerciali grandi come immense cattedrali o centri direzionali i soldi si trovano sempre. Ma allora i soldi da qualche parte ci sono! Per le nuove attività industriali, per il manifatturiero, per i progetti di innovazione e ricerca, per riuscire a rimettere in moto le imprese, i soldi non ci sono mai e inizia il pianto e la distribuzione delle colpe.

Le associazioni dei genitori sostengono la lettera aperta dei dirigenti scolastici delle scuole veronesi

Il “Coordinamento Genitori delle Scuole Superiori di Verona e provincia”, riunitosi in assemblea il 29 maggio 2013, dopo aver esaminato e discusso la recente lettera aperta “Un orizzonte condiviso per le nuove generazioni” firmata da 81 Dirigenti scolastici delle scuole veronesi, dichiara il proprio pieno appoggio all'iniziativa, condividendone gli obiettivi.

Pagine