veneto

Lettera a mons. Zenti vescovo di Verona. Per favore passi dalle parole ad azioni concrete

Tra il mese di aprile e maggio si terranno le Assemblee dei Soci  di varie Banche/Bcc e Assicurazioni della nostra città e del Veneto (Cattolica ass.ni-32 Bcc del Veneto di cui sette a Verona-Veneto banca-Popolare di Vicenza Marostica oltre alle Fondazioni). In detti consessi vengono per legge stabiliti i compensi della classe dirigente. Come gruppo di cittadini riteniamo di avere delle idee che abbiamo rappresentato anche al ns. Vescovo con una lettera personale.

La Regione lascia “SCADERE” il Protocollo per la Legalità e contro le infiltrazioni mafiose negli appalti pubblici

Da un mese il Protocollo non ha validità e non è stato rinnovato.
La denuncia dell’Osservatorio ambiente e legalità di Venezia e di Legambiente: «il Veneto sguarnito da un fondamentale dispositivo di antimafia preventiva. La Regione crede davvero nella necessità della lotta alla mafia?»

Sabato 30 novembre Giornata di Mobilitazione Regionale per dire NO alle grandi opere NO al consumo di suolo

Il Comitato di cittadini contro il Traforo invita a partecipare  alla Giornata di Mobilitazione Regionale in difesa della qualità della vita, per la democrazia e i beni comuni, che si terrà a Venezia, sabato prossimo, 30 novembre, con punto di incontro dei manifestanti  alle ore 14 presso la Stazione ferroviaria di Santa Lucia. Alla manifestazione hanno già aderito più di 150 comitati, movimenti, associazioni, gruppi di cittadinanza attiva, oltre che moltissimi cittadini, a titolo personale provenienti da tutta la Regione.

KALEIDOsCOPE i vincitori della 33a edizione del Festival di Cinema Africano

La GIURIA UFFICIALE composta dai registi Az Larabe Alaoui, Eléonore Yaméogo e Massimiliano Troiani, ha scelto come vincitori nella sezione:
PANORAMAFRICA
Miglior lungometraggio: LES ENFANTS DE TROUMARON di Harrikrisna & Sharvan Anenden.

17 ottobre 2013: 20a Giornata Mondiale contro la Povertà

Il 17 ottobre ricorre la 20a Giornata Mondiale contro la Povertà e oggi, ma dovremmo farlo sempre, ci troviamo a fare i conti con l’incertezza che avvolge il futuro delle persone in condizione di povertà e delle Istituzioni pubbliche e organizzazioni no profit e di volontariato che lavorano a favore dei più poveri.

morti sul lavoro nel veneto

Le vittime nel primo quadrimestre sono 13 ed è ancora l'agricoltura in primo piano. Veneto e Trentino le Regioni del Nordest più colpite

In un mese, quello di aprile, le vittime a Nordest sono più che raddoppiate rispetto a quelle registrate nei tre mesi precedenti.
A rilevarlo è l'indagine dell’Osservatorio Sicurezza sul lavoro di Vega Engineering che individua il Veneto come la Regione in cui si registra il maggior numero di decessi , nove, seguita dal Trentino Alto Adige, quattro.

Pagine