tavola della pace

La Tavola della pace compie vent'anni

Oggi la Tavola della pace compie vent'anni.
Vent'anni, dal 13 gennaio 1996, di intenso lavoro per la pace che ha unito centinaia di migliaia di persone, gruppi, organizzazioni, scuole ed Enti Locali. Un impegno diventato sempre più difficile e indispensabile.
Per approfondire:
 “La pace che abbiamo fatto”- dal 1996 al 2016
Com’è nata la Tavola della pace

10 giorni x i diritti umani, nono giorno. Abbiamo Diritto alla pace

Verso il 10 dicembre 2015: leggiamo insieme ogni giorno un articolo della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.
Art. 28
“Abbiamo Diritto alla pace”

Oggi 9 dicembre, leggiamo insieme il 28° articolo della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

Articolo 28 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

“Ogni individuo ha diritto ad un ordine sociale e internazionale nel quale i diritti e le libertà enunciati in questa Dichiarazione possono essere pienamente realizzati”.

10 giorni x i diritti umani, ottavo giorno: la buona scuola

Il 10 dicembre 1948, l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite approvò e proclamò la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.
Verso il 10 dicembre 2015: leggiamo insieme ogni giorno un articolo della Dichiarazione.

Oggi 8 dicembre, leggiamo insieme il 26° articolo: “La buona scuola è un diritto”.

10 giorni x i diritti umani, sesto giorno

Il 10 dicembre 1948, l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite approvò e proclamò la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

Verso il 10 dicembre 2015: leggiamo insieme ogni giorno un articolo della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.
Oggi 6 dicembre, leggiamo insieme il 19°.

Articolo 19 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani “Niente Bavagli”

10 giorni x i diritti umani, quinto giorno

10 giorni x i diritti umani
Il 10 dicembre 1948, l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite approvò e proclamò la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.
Verso il 10 dicembre 2015: leggiamo insieme ogni giorno un articolo della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.
Oggi 5 dicembre, leggiamo insieme il 13°.

Articolo 13 “Diritto di movimento” della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani

10 giorni per i diritti umani, quarto giorno

Sono solo 30 articoli. Eppure, ancora oggi, pochissimi italiani li conoscono. Dietro a ciascuno di questi articoli ci sono stati tanti giovani che hanno lottato e spesso pagato con la vita l'impegno contro la guerra, la dittatura e l'oppressione, per la libertà e la giustizia. Eppure quei diritti continuano a essere violati in tante parti del mondo e anche nel nostro paese.

Ecco perché dal 1 dicembre stiamo ri-leggeremo insieme un articolo al giorno.

10 giorni per i diritti umani, terzo giorno

Il 10 dicembre 1948, l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite approvò e proclamò la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

Sono solo 30 articoli. Eppure, ancora oggi, pochissimi italiani li conoscono. Dietro a ciascuno di questi articoli ci sono stati tanti giovani che hanno lottato e spesso pagato con la vita l'impegno contro la guerra, la dittatura e l'oppressione, per la libertà e la giustizia. Eppure quei diritti continuano a essere violati in tante parti del mondo e anche nel nostro paese.

10 giorni per i diritti umani, secondo giorno

Il 10 dicembre 1948, l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite approvò e proclamò la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

Sono solo 30 articoli. Eppure, ancora oggi, pochissimi italiani li conoscono. Dietro a ciascuno di questi articoli ci sono stati tanti giovani che hanno lottato e spesso pagato con la vita l'impegno contro la guerra, la dittatura e l'oppressione, per la libertà e la giustizia. Eppure quei diritti continuano a essere violati in tante parti del mondo e anche nel nostro paese.

Pagine