satira

Grazie Gianni

Gianni Burato ci ha lasciato sabato mattina. Caloroso, curioso, ironico, sferzante e provocatore Gianni Burato lascia un'impronta indelebile nella storia della nostra città. Lo voglio ricordare come uno dei protagonisti principali di quella splendida stagione in cui Verona Infedele diede gran filo da torcere al malaffare beghino della politica e della curia veronese.

Recentemente fu protagonista delle iniziative a sostegno dei disegnatori della rivista Charlie Hebdò, trucidati a Parigi in gennaio. 

Brutti caratteri #11

Brutti caratteri è la tre giorni di editoria e culture indipendenti a Verona dal 25 al 27 giugno. Giovedì 25 giugno alle 18 a La Sobilla apertura tornelli con i libri di MaceroNo e degli editori indipendenti. Alle 20 si tiene “Come il colore della terra”, incontro con Nicola Gobbi, illustratore della graphic novel (Eris 2015, testi di Marco Gastoni e prefazione di Pino Cacucci) e mostra di tavole originali.

Assegnati i premi elettorali di Yes Ahi Càn

Paolo Fabbri (43) Beppe Muraro & Agostino Mondin gli impavidi conduttori di Yes Ahi Càn, si sono presi alcuni giorni di tempo, dopo i risultati elettorali, per stilare classifiche ed assegnare  premi alle liste ed ai candidati delle elezioni regionali venete.

I premi assegnati sono stati:

Ex Voto

Serenamente

De Coubertin

M(e)nzione Speciale