riqualificazione urbana

Tiberghien, una riqualificazione al contrario

Oltre alle carature urbanistiche abnormi (15 mila metri di commerciale e 6 mila di terziario), il prospettato intervento al Tiberghien richiede una sostanziale revisione del piano viabilistico (consistente in due rotonde e una strada di collegamento) in quanto quest’ultimo contiene alcuni errori macroscopici che lo rendono incompatibile con la realtà del quartiere di San Michele.

Raccolta firme per riqualificare il piazzale delle scuole Vivaldi

Il capogruppo Pd in Terza Circoscrizione Federico Benini, di concerto con il consigliere comunale Pd Michele Bertucco, sollecitano l’intervento del Comune e della Circoscrizione sullo stato del piazzale antistante le scuole primarie Vivaldi di Via Scarabello, tra Via San Marco e Via Sogare.

Recupero Arsenale: project inadeguato ai bisogni della città

Esaminata la documentazione disponibile, il capogruppo Luigi Ugoli e e la consigliera Elisa La Paglia, a nome dell’intero gruppo consiliare comunale Pd, annunciano voto contrario alla proposta di project financing sull’Arsenale. “Una posizione, la nostra, già condivisa con i Circoli Pd, non basata su un qualche tipo di preclusione all’intervento dei privati che, anzi, continuiamo ad auspicare ma in una forma più vantaggiosa per il Comune e per la città” spiegano.

Veronetta: ovvero le false parole

Veronetta-ph Mario Bellavite

Sono dunque arrivati, puntuali come la nuova fabbrica Tod’s di Della Valle ad Arquata del Tronto (un terremotato, che ha perso la casa ma non il gusto dell'umorismo, afferma che sarà chiamata “Referendum”), puntuali sono dunque arrivati  i 18 milioni per Veronetta, provenienti da un fondo governativo riservato alla “Riqualificazione urbana e sicurezza delle periferie”. Siamo tutti ben felici, per Veronetta e per la città intera.