riforme

2016 pronti? Attenti... via!

Pronti? Attenti… via! Iniziamo questo nuovo anno, il 2016, con il carico, anzi diremmo con i carichi pendenti del 2015 e di tutti gli anni che lo hanno preceduto.

Da dove iniziare? Difficile dirlo, sono molte le questioni che ci troviamo a dover affrontare. Prima di andare oltre con il ragionamento, vi invitiamo ad ascoltare il discorso di fine anno del Presidente della Repubblica.

Buona Scuola, Rotta (Pd): “Cambiamento storico, per la prima volta 500 euro per la formazione ad ogni insegnante"

«La Buona Scuola è entrata in una fase attuativa, ogni insegnante ha ricevuto lunedì 500 euro per la propria formazione. Non è mai successo in nessun Governo della storia», così Alessia Rotta, deputata PD, commenta oggi gli effetti della “Buona Scuola” del Governo Renzi. «Fino ad oggi, gli insegnanti dovevano pagarsi la formazione da sé. Credo si tratti di un momento storico - prosegue Rotta - storico anche per le nuove forze che stanno arrivando dentro le scuole.

Tra il dire e il fare…

La vicenda dell'aumento dei codici bianchi al Pronto Soccorso rappresenta bene come l'applicazione di criteri strettamente economici contrasti con l'erogazione di un servizio che dovrebbe garantire il rispetto di un diritto universale: il diritto alla salute “fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività”, come recita l'art. 1 della legge833/1978 istitutiva del Servizio Sanitario Nazionale.

Festa dell'Unità di Quinzano, Pensioni, Lavoro e Occupazione nella stagione delle riforme

Lunedì 3 agosto alle 20.30  alla Festa dell'Unità di Quinzano il presidente della Commissione Lavoro Cesare Damiano risponderà alle domande del giornalista del Corriere di Verona Alessio Corazza su Pensioni, lavoro, occupazione nella stagione delle riforme. Ad introdurre il dibattito saranno il deputato Diego Zardini e il Responsabile Lavoro PD Verona Matteo Avogaro.

Il Fatto quotidiano propone 10 riforme ed invita i cittadini a diventare parte attiva

Il Fatto quotidiano propone 10 riforme, contro coloro che definisce ladri di democrazia, su :

1 Camera

2 Senato

3 Opposizione

4 Capo dello Stato

5 Corte Costituzionale

6 Csm e magistrati

7 Procuratori e pm

8 Immunità

9 Informazione

10 Cittadini

È un invito al dibatto,  al confronto,  alla  partecipazione attiva anche scrivendo le proprie proposte.

Ecco il link alle 10 riforme contro i ladri di democrazia.