rassegne cinematografiche

Di orsi, di lupi e di altri “nemici” dell'uomo al Film Festival della Lessinia

Non potrebbe esserci argomento più attuale e dibattuto di quello che oggi giovedì 28 agosto lo scrittore e guardiacaccia Giancarlo Ferron affronta al Film Festival della Lessinia. “Di orsi, di lupi e di altri nemici dell’uomo” si intitola il suo intervento all'incontro Parole alte

Quali sarebbero gli animali nemici dell’uomo? I grandi predatori, naturalmente, come l’orso e il lupo che stanno ripopolando le Alpi. Ma anche le zecche, le vipere, le volpi, i cinghiali…

Film Festival della Lessinia: racconti amari e racconti di vita

Il brutto tempo non ha impedito a molte persone di affollare anche ieri, la piazza e le sale del Film Festival della Lessinia che si sta svolgendo a Boscochiesanuova.

Sala Olimpica strapiena per l’incontro con Elena Dak autrice de “La carovana del Sale”, libro edito da Corbaccio. Il racconto affascinante del viaggio che compiono ogni anno i Tuareg dell’alto Niger che con centinaia di dromedari attraversano il deserto del Ténéré per scambiare sale, datteri e miglio.

La voglia di restare in montagna sul grande schermo del Film Festival della Lessinia

Continua la visione delle opere cinematografiche in Concorso. E il viaggio nelle terre lontane con i racconti della viaggiatrice Elena Dak e il libro “La carovana del sale”  

La ventesima edizione del Film Festival della Lessinia racconta la voglia di rimanere a vivere in montagna. E lo fa, in particolare, nella prima delle pellicole in programma, per la sezione Concorso, di martedì 26 agosto (alle 16) al Teatro Vittoria di Bosco Chiesanuova.  

Al via il Film Festival della Lessinia con la retrospettiva Lessinia 20

Per festeggiare i vent'anni, con la retrospettivaLessinia 20”, guarda alle proprie origini il Film Festival della Lessinia. Sono due le serate di proiezioni a Cerro Veronese, mercoledì 20 e giovedì 21 agosto, del meglio della rassegna cinematografica scaligera in quello che fu il Teatro dei primi passi, dal 1995 al 2006. 

Il Film Festival della Lessinia al traguardo dei 20 anni

Il Film Festival della Lessinia è al traguardo dei vent’anni. Un'edizione, quella che si terrà a Bosco Chiesanuova dal 23 al 31 agosto, che conferma la rassegna veronese dedicata alle montagne e terre lontane di ogni angolo del mondo come il festival cinematografico internazionale tra i più longevi del Veneto. E, a sfogliarne catalogo e programma, tra i più grandi: con 9 giorni di proiezioni, presentazioni culturali, incontri coi registi, mostre fotografiche, una programmazione di film e laboratori didattici per bimbi e ragazzi.

OperaForte Cinema: The wolf of Wall Street

Al Forte Santa Caterina in Via del Pestrino 69 a Verona, lunedì 4 agosto alle 21,Opera Forte presenta: The wolf of Wall Street film del 2013, uscito nelle sale nel 2014, diretto e prodotto da Martin Scorsese con protagonista Leonardo Di Caprio. Di Caprio per questo film si è aggiudicato Il Golden Globe, come miglior attore.

Per questo film il pubblico e la critica si sono divisi fra giudizi estremamente positivi e vere e proprie stroncature... a voi l'ardua sentenza.

 

Data: 
Lunedì, 4 Agosto, 2014 - da 21:00 a 23:00

Venerdì 1 agosto la presentazione del XX Film Festival della Lessinia

Da vent'anni il Film Festival della Lessinia racconta la vita, la storia, le tradizioni delle terre alte di ogni angolo del mondo. Le novità della prossima edizione della rassegna cinematografica internazionale di Bosco Chiesanuova, in programma dal 23 al 31 agosto 2014, verranno illustrate in una conferenza stampa venerdì 1 agosto, alle 11, nella Sala Rossa del Palazzo Scaligero.

KALEIDOsCOPE i vincitori della 33a edizione del Festival di Cinema Africano

La GIURIA UFFICIALE composta dai registi Az Larabe Alaoui, Eléonore Yaméogo e Massimiliano Troiani, ha scelto come vincitori nella sezione:
PANORAMAFRICA
Miglior lungometraggio: LES ENFANTS DE TROUMARON di Harrikrisna & Sharvan Anenden.

Ondine al Teatro Laboratorio servita la seconda fiaba per il gusto del cinema

Venerdì 15 novembre alle 21 al Teatro Laboratorio all'Arsenale appuntamento con il gustoso, in tutti i sensi, Il gusto del Cinema.
Verrà proiettato il film Ondine (2009) di Neil Jordan.
Lo sfortunato pescatore Syracuse (Colin Farrell), soprannominato Circus, trova una donna impigliata nella sua rete e da quel giorno la sorte inizia a sorridergli. La figlia di lui si convince che la bellissima ragazza sia una selkie, un personaggio leggendario che vive nel mare.
Sarà vero?

Il gusto del cinema. La fiaba è servita al Teatro Laboratorio all'Arsenale

Dopo il successo di Cinema e Cibo, Teatro Scientifico - Teatro Laboratorio torna a proporre la fruttuosa commistione di settima arte e convivialità. Con la collaborazione di Adamo Dagradi e Dunya Carcasole nasce Il gusto del cinema, che per questa prima edizione, dal titolo La fiaba è servita, presenta tre riletture di fiabe e leggende. Il primo appuntamento è venerdì 8 novembre alle 21 con La morte corre sul fiume (1955), prima e unica regia di Charles Laughton.

Pagine