rassegne cinematografiche

Di martedì… al Festival del Cinema Africano

La settimana del Festival continua, con cinque proiezioni della Sezione Viaggiatori&Migranti, al Teatro Camploy a partire dalle ore 18. Ma, come sempre, il Festival di Cinema Africano non è solo film… all’università ci sarà il secondo approfondimento sul cinema etiope e nel foyer del Camploy continua il progetto europeo MANDELA27 con la mostra, il serious game e la mappa interattiva.

Data: 
Martedì, 11 Novembre, 2014 - da 16:30 a 23:30

Lunedì il Festival del Cinema Africano moltiplica gli appuntamenti: in libreria, all'università e a teatro

La settimana del Festival inizia ricca di appuntamenti: uno spazio di lettura dedicata ai più piccoli, un approfondimento sul cinema etiope all’università, una mostra su Mandela e, ovviamente, i film. Sono due le proiezioni in programma al Teatro Camploy, Limbo e Insiders-Outsiders, con cui s’inaugura la Sezione Viaggiatori&Migranti, quest’anno in concorso con un Premio.

Data: 
Lunedì, 10 Novembre, 2014 - da 14:00 a 23:30

Domenica il Festival del Cinema Aricano è donna con Soko Sonko e Des Étoiles

Domenica 9 novembre l’appuntamento con la 34edizione del Festival di Cinema Africano è ancora al Cinema Stimate dove alle  21 sarà la volta di un cortometraggio in prima visione nazionale SOKO SONKO  e di un lungometraggio DES ÉTOILES. Entrambi i film sono diretti da una donna, una realtà quella femminile, sempre più presente nelle ultime edizioni del Festival di Cinema Africano di Verona.

I FILM

Data: 
Domenica, 9 Novembre, 2014 - da 21:00 a 23:00

Metti un sabato al Festival del Cinema Africano

Dopo la serata di apertura dedicata a Mandela, iniziano le proiezioni del film in concorso. Ma prima di entrare nel vivo della competizione, la Direzione artistica ha previsto quest’anno uno spazio dedicato alle famiglie con un film d’azione sudafricano, che vede protagonista una piccola zebra KHUMBA, accusata perché diversa (ha solo metà del corpo a strisce) di essere la causa della grave siccità che sta procurando problemi agli animali della savana. L’appuntamento con Khumba è alle 16

Data: 
Sabato, 8 Novembre, 2014 - da 16:00 a 23:45

Omaggio del Festival del Cinema Africano a Mandela, il sognatore che non si è mai arreso

La serata d'apertura della 34esima edizione del Festival di Cinema Africano di Verona inizia con un doveroso omaggio a Mandela, uomo simbolo della lotta per il riconoscimento dei diritti umani più riconosciuti della nostra epoca, la cui dedizione alla libertà del suo popolo è d’ispirazione per i sostenitori dei diritti umani di tutto il mondo.
«Un vincitore è semplicemente un sognatore che non si è mai arreso» queste parole sono sue e lo descrivono perfettamente, lui sognatore che non si è mai arreso e perciò vincitore.

I soliti ignoti chiudono la rassegna Cinema in Villa

Il12 settembre, alle 21 e 15 a Villa Spinosa si conclude la 2ª rassegna Cinema, Musica, Teatro in Villa, serate di “Cultura in Cantina” organizzate dalle Associazioni Culturali Quinta Parete e Francesca Finato Spinosa, per la direzione artistica di Federico Martinelli.

E’ di scena il cinema all’aperto con il film I soliti ignoti per la regia di M. Monicelli, con V. Gassman, M. Mastroianni, Totò, C. Cardinale.

Data: 
Venerdì, 12 Settembre, 2014 - da 21:15 a 23:00

Dopo il tappeto rosso del lido di Venezia il meglio del XX Film Festival della Lessinia a Velo Veronese

Il Film Festival della Lessinia ha conquistato il tappeto rosso alla Mostra del Cinema di Venezia. Infatti, la rassegna cinematografica internazionale dedicata alle montagne e alle terre lontane, il 4 settembre è sbarcata al Lido per ricevere uno speciale riconoscimento “per i suoi vent'anni di attività artistica viva e feconda per le nostre Terre”.

Sosken Til Evig Tid vince il Lessinia d'oro alla ventesima edizione del FFL

Fratelli per Sempre/Sosken Til Evig Tid, film norvegese del regista Frode Filmland è il vincitore dell'edizione nº 20 del Film Festival della Lessinia. Il film è stato premiato pure dalla speciale giuria costituita all'interno del carcere di Montorio e dal voto del pubblico. Il film narra la storia di due anziani fratelli, maschio e femmina che vivono tra le montagne norvegesi accudendo al bestiame ed alle faccende domestiche. Un film dolce e delicato che racconta la possibilità di vivere serenamente ed in armonia con la natura.

Cerimonia di Premiazione del Film Festival della Lessinia

Battute finali per la ventesima edizione del Film Festival della Lessinia. Domani,   sabato 30 agosto alle 18.30, si terrà al Teatro Vittoria di Bosco Chiesanuova, la cerimonia di premiazione dei vincitori dell'unico concorso cinematografico internazionale esclusivamente dedicato a cortomegraggi, documentari, lungometraggi i e film di animazione sulla vita, la storia e le tradizioni in montagna, della sua gente.

Pagine