privatizzazioni

Giù le "Manni" dall'Arena di Verona! L'Arena va gestita, non venduta

"Ricordiamo ancora la scioccante proposta da parte del trio Manni-Maccagnani-Lambertini di privatizzare l'Arena, offrendo solo i tre mesi estivi di opere con maestranze assunte con contratti a termine e l'allestimento delle scenografie affidato a cooperative private. Ora Manni torna alla carica e conferma la nostra teoria: Verona oggi è in vendita e tutto ha un prezzo".

Approvata la Riforma della Pubblica Amministrazione: un ennesimo attacco del Governo ai referendum e alla volontà popolare

Il 4 agosto il Senato ha licenziato in via definitiva la cosiddetta Riforma della Pubblica Amministrazione.
Nel corso dell'esame parlamentare questo disegno di legge si è trasformato in un ennesimo provvedimento omnibus con cui il Governo si arroga una serie di deleghe in bianco.

Finanza e Diritti Sacrificati. Diritti per le Strade.. delle Golosine!

Giovedì 18 giugno quinta ed ultima tappa della prima fase del Laboratorio permanente sui diritti Regimi di legalità e pratiche di cittadinanza. Dopo carcere (diritti "ristretti"), povertà (diritti "privati"), lavoro (diritti "precari") e scuola (diritti "s-valutati"), ecco il turno della finanza e dei diritti "sacrificati".

Passo dopo passo si torna indietro: le privatizzazioni renziane all'opera

Dal Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua

In questi giorni è in discussione alla Camera il DDL Madia, l'ultimo atto del percorso normativo che il Governo ha messo in campo per spingere gli enti locali alla privatizzazione dei servizi, compresi quelli idrici.

Le Fusioni imposte con lo Sblocca Italia, i “premi” previsti dalla Legge di Stabilità per quei comuni che decidono di vendere le quote delle proprie aziende partecipate, i tagli che gli enti locali continuano a subire, stanno ormai entrando nel vivo.

12 e 13 febbraio giornate di mobilitazione nei territori contro le privatizzazioni

Si difende l'acqua, si costruisce democrazia.
L’allarme arriva dal Forum Italiano dei Movimenti per l'Acqua, che riunisce comitati territoriali, organizzazioni sociali, sindacati, associazioni e singoli cittadini che si battono per l'acqua bene comune e la sua gestione pubblica e partecipativa in una battaglia a 360°.