presentazione libro

Vittime e responsabili della lotta armata a confronto

Negli ultimi anni, lontano dai riflettori mediatici della scena pubblica, vittime e responsabili della lotta armata degli anni settanta hanno cercato, insieme, di ricomporre la ferita lasciata aperta da quegli anni sofferti. Questo è Il libro del loro incontro. Vittime e responsabili della lotta armata a confronto che sarà presentato sabato 9 aprile alle 18 al Liceo Scientifico A. Messedaglia, a Verona, con Agnese Moro, Franco Bonisoli e padre Guido Bertagna.

Data: 
Sabato, 9 Aprile, 2016 - da 18:00 a 20:00

La musica del silenzio

La Libreria Gulliver presenta La musica del silenzio da Trento a Cape Town in moto (Arca edizioni) di e con Giorgio Barbacovi venerdi primo aprile alle 20.30 alla Sala Africa di Fondazione Nigrizia in Vicolo Pozzo 1 Verona. Un continente grande come Cina, India, Europa, Usa, Messico e Giappone messi insieme, una distesa di Paesi, etnie, lingue, culture diverse, per noi è solo una parola: Africa.

La Terra di Punt. Viaggio nell'Etiopia storica

La Libreria Gulliver,  in collaborazione con Fondazione Nigrizia  ed  il CAI Cesare Battisti, presenta La Terra di Punt. Viaggio nell'Etiopia storica  (Besa editrice) di e con Alessandro Pellegatta, con  un  filmato dei Fratelli Castiglioni, venerdi 19 febbraio  alle 20.30 alla Sala Africa di Fondazione Nigrizia, Vicolo Pozzo, 1, a Verona. Ponte tra il Mediterraneo, l’Egitto, la Penisola Arabica e l’India, l’Etiopia storica è il luogo dell’incanto e della suggestione, della sacralità e del mito.

Diario da Kobane

Kobane dentro. Diario dal Rojava in guerra è il libro che sarà presentato dall’autore Ivan Grozny Compasso  giovedì 11 febbraio alle 20 a La Sobilla (salita San Sepolcro, 6/B) in collaborazione con Biblioteca G. Domaschi e Communianetwork, e Verona Rivolta il Debito. Segue la proiezione di Puzzlestan, i confini sono i limiti dei popoli. Da Kobane (dicembre 2014) all’Iraq del Nord (Regione Autonoma del Kurdistan) e ritorno in Rojava (estate 2015) [Ivan Grozny Compasso, montaggio Daniele Conti, Italia 2015, 45’].

Settembre sarebbe un bel mese @Libre!

La presentazione del libro Settembre sarebbe un bel mese è l'occasione per riflettere sul tema dell'ambiente, sul rispetto della natura, sui diritti di chi, come gli animali, non ha voce, sull'inutile e anacronistica crudeltà della caccia, sulla possibilità di un'alimentazione più sana e non necessariamente basata sul maltrattamento degli animali e su molto altro ancora. Sabato 19 dicembre alle 18 alla libreria Libre! in Via Scrimiari 51b (ingresso anche da Interrato dell'Acqua Morta). Presenta l'autrice Maria Paola Canozzi. Segue aperitivo vegan/vegetariano.

Data: 
Sabato, 19 Dicembre, 2015 - da 18:00 a 20:00

Pagine