politica

Un progetto politico, radicato in città, che inizia con un digiuno...

La conclusione (negativa) della (mancata) candidatura Trevisi, ci dice molte cose.

Lo psicodramma si è consumato tutto internamente ai vari gruppi (correnti) del Pd, tra spinte centrifughe per una candidatura civica (l'imprenditrice, il calciatore, il professore, il poliziotto) o spinte centripete verso le primarie (il giovane, il capitano-di-lungo-corso, la segretaria cittadina). 

Trevisi rifiutala candidatura a sindaco, il PD si augura un ripensamento

Nelle scorse ore Gianpaolo Trevisi ha inviato una lettera ai segretari del PD veronese Alessio Albertini e Orietta Salemi con la quale ringrazia i molti veronesi che gli hanno manifestato sostegno in queste ore, ma esprimendo una indisponibilità alla candidatura.

Copertura dell'Arena, cosa pensano gli esponenti del mondo politico veronese

È Un raggruppamento temporaneo di imprese tedesco ha  vinto il concorso internazionale di idee per la copertura dell'Arena di Verona in caso di pioggia, finanziato da Calzedonia. Si tratta del Rti SBP & GMP di Stoccarda e Berlino che hanno ideato moderno velario con un telo che si stende e poi si riavvolge a scomparsa su un unico lato. L'obiettivo, secondo Tosi, non è tanto quello di coprire in caso di maltempo per permettere lo svolgimento degli spettacoli ma per proteggere l'anfiteatro romano dagli agenti atmosferici.

Michele Bertucco mette i punti sulle i

Il PD veronese inizia ufficialmente la campagna elettorale in vista delle Amministrative 2017. Lo fa con una promessa: «Lo abbiamo ripetuto in tutte le sedi, nei documenti ufficiali e nelle interviste: non esiste e non ci sarà alcun accordo tra il Partito Democratico e Tosi». Michele Bertucco, Verona Piazza Pulita, in risposta diffonde il seguente comunicato stampa.
 

Un candidato, un programma, una politica per ritrovare la sinistra che non c'è (più)

Mao Valpiana, Consigliere Comunale Emerito, ha raccolto il nostro invito a discutere della “sinistra che non c'è”, in vista delle ormai prossime elezioni amministrative veronesi.
Pubblichiamo il suo contributo alla discussione.

 

 

Il sogno

Raccolta firme per riqualificare il piazzale delle scuole Vivaldi

Il capogruppo Pd in Terza Circoscrizione Federico Benini, di concerto con il consigliere comunale Pd Michele Bertucco, sollecitano l’intervento del Comune e della Circoscrizione sullo stato del piazzale antistante le scuole primarie Vivaldi di Via Scarabello, tra Via San Marco e Via Sogare.

Verona: prime bocciature per il bilancio previsionale, l’amministrazione scricchiola

“Dalle prime bocciature del bilancio previsionale 2017 in Seconda e in Quarta Circoscrizione si conferma una spaccatura forse insanabile in seno all’amministrazione Tosi: con i casaliani che si astengono (in seconda si è astenuto anche il presidente Grigolini) e il voto contrario dell’intero centrodestra, l’amministrazione Tosi non ha più una maggioranza sicura nelle Circoscrizioni e forse neanche in Comune. Con questi numeri ogni delibera, anzi ogni consiglio, diventano a rischio”.

Bovolone e il NO di Pirro

Si è svolta ieri lunedì 9 gennaio a Bovolone un'assemblea convocata per decidere se accogliere o meno i migranti nel proprio comune. Un sindaco balbettante, circa 400 persone presenti, un gruppetto in piedi pronto ad intimidire chiunque provasse ad esprimere posizioni differenti dal "non li vogliamo". Questa la situazione ed il clima della sala nel racconto di chi c’era.

La questura mette la freccia a destra

Il questore vieta il presidio degli antifascisti veronesi a Porta Leoni, previsto per domani sera alle 19. La manifestazione era stata richiesta per contrastare l'iniziativa della destra neofascista prevista nelle stesse ore. Al centro, la vicenda dei migranti di Santa Chiara e della loro protesta dei giorni scorsi.

Pagine