Otto Marzo Femminile Plurale

Souheir Katkhouda: Oltre il terrore voce alle donne musulmane

Souheir Katkhouda è un punto di riferimento per le donne musulmane in Italia e non solo. Siriana, nata ad Aleppo ma residente da anni a Milano, si ritrova in prima linea a contrastare la paura che nasce, all’indomani delle stragi e degli eventi di Colonia, nei confronti di una religione, la sua, che vuole la pace; si riscopre a dover ancora diffondere messaggi di rispetto, in tempi scuri in cui non è facile far sentire la propria voce.

SE NON ORA, QUANDO? 6 marzo con Tina Modonotti al Centro Scavi Sacligeri per non spegnere i riflettori

Il gruppo veronese di Se non ora quando?, torna sulla scena cittadina con tre iniziative, inserite nell'ambito di OttoMarzo. Femminile Plurale, manifestazione promossa dall'Assessorato alle pari opportunità del comune di Verona.

Ecco le proposte del comitato veronese:

Venerdì 6 marzo
APERTURA STRAORDIANRIA SCAVI SCALIGERI PER TINA MODOTTI