Onda Pride 2015

L’onda Pride travolge Verona

In uno dei tanti collegamenti telefonici dal Verona Pride sentire i nomi in attesa di intervenire con la specifica “coppia eterosessuale” ci ha fatto sorridere e allo stesso riflettere. Su quello che ieri è stato il significato profondo della grande parata per i diritti delle persone Lgbt (acronimo di Lesbiche, Gay, Bisessuali e Transgender): una festa pacifica, solidale, colorata, fatta di persone che per lo stesso amore – etero o omosessuale –, sono scese in piazza per chiedere alla politica e alle istituzioni gli stessi diritti.