the national

The National al Vittoriale

Due buone ragioni per farsi piacere i The National: l’attitudine etilica del frontman e l’ottimo gusto in fatto di location per i concerti. Dopo la tappa di Roma alla Cavea dell’Auditorium infatti, la band americana trova accoglienza nel Vittoriale, ospite del festival Tener-a-mente, per chiudere la stagione musicale con il botto. Nonostante il tempo inclemente e le temperature autunnali, il concerto è sold out e l’energia della band – quintetto più due turnisti a fiati/cori/tastiere - riscalda il pubblico fin dall’inizio.