Movimento Cinque Stelle

Verona: approvata all'unanimità la mozione contro l'uso dei diserbanti

Il 17 marzo è stata approvata all'unanimità dal consiglio comunale la mozione dei Cinque Stelle per escludere l'utilizzo dei diserbanti, in particolare del glifosato, a cominciare dal suolo pubblico.
Con l'approvazione, il Comune si impegna ad invitare quanti lavorano sul territorio comunale a limitare l'utilizzo di questi prodotti chimici; ai cittadini sarà inoltre destinata un'informazione precisa, per valutarne la pericolosità.

Berti (M5S) vicepresidente della Commissione sanità in Veneto dice NO ai tagli alla sanità di Renzi

Il Governo annuncia tagli ai fondi alla Sanità per 10 miliardi in 3-4 anni, necessari alle coperture per la prossima legge di stabilità ed il vicepresidente della Commissione sanità in Consiglio Regionale del Veneto, Jacopo Berti (M5S), commenta molto duramente la roadmap del Governo: “Se un solo euro dovesse esser recuperato migliorando l'efficienza delle strutture ospedaliere, questo dovrebbe restare nel sistema sanità per ammodernare gli ospedali, garantire cure alle fasce più deboli ed assumere personale medico.

Il M5S chiede le dimissioni di Flavio Tosi e la revoca delle delibere firmate dall’ex sindaco Vito Giacino

Per Mattia Fantinati deputato del Movimento Cinque Stelle, l’arresto dell’ex vice sindaco Vito Giacino non è che la punta di un iceberg che nel giro di breve tempo farà crollare l’intero sistema Verona e il suo “imperatore”, Flavio Tosi:«Il sindaco Tosi si dimetta immediatamente: l’arresto di Vito Giacino mette in dubbio l’operato dell’intera giunta e, soprattutto, di tutte quelle procedure urbanistiche seguite dall’ex vicesindaco».