morti

In Yemen si muore andando a scuola

A Taiz, in Yemen, almeno 10 bambini sono stati uccisi e tre feriti in un bombardamento aereo mentre tornavano da scuola. Proprio in questi giorni, dopo cinque mesi di intensi negoziati, Medici senza frontiere è riuscita finalmente ad ottenere il permesso per portare forniture mediche salvavita in questa città assediata, dove la popolazione vive nell’incubo quotidiano dei bombardamenti e della mancanza di cibo, acqua e beni di prima necessità. In passato a Taiz c’erano venti ospedali per una popolazione di 600mila abitanti, ora solo sei sono in funzione e so