migranti

Cinque storie io so: le parole di Peppe Sini dinanzi alla prefettura

Dalla rete La nonviolenza è in cammino riceviamo e pubblichiamo le parole di Peppe Sini pronunciate il 21 aprile 2015 a Viterbo in piazza del Comune dinanzi alla prefettura in occasione della Giornata di mobilitazione nazionale per fermare la strage nel Mediterraneo.

Cinque storie io so

Fermare la strage dei migranti: subito! 22 aprile mobilitazione a Verona

Dopo l'ennesima strage in mare e di ribalzo Giornata di mobilitazione nazionale indetta per oggi con appuntamento a Roma a partire dalle 14,30 davanti a Montecitorio, anche Verona si mobilita, perché il razzismo e le stragi nel Mediterraneo vanno fermate.

Appuntamento mercoledì 22 aprile in Piazza Santa Toscana alle 18,30.

Radio Popolare Verona invita tutti a partecipare.  

Indovina chi viene a cena? Vivere insieme è possibile

Tutti concentrati sull’emergenza immigrati provocata dagli sbarchi di questi giorni, che mettono in evidenza, ancora una volta, le risposte che l'Italia non sa dare.
Il rischio è sempre quello di veder fomentato il disagio sociale da parte chi non si lascia scappare l’opportunità di strumentalizzare la situazione.
La xenofobia contro i migranti e la strumentalizzazione della paura non ci piacciono, noi siamo convinti che vivere insieme sia possibile.

Presidi contro profughi e minoranze

Si susseguono nelle ultime settimane iniziative, da parte di gruppi dell’estremismo di destra, contro le persone profughe o contro le minoranze etniche. Si contesta anche il cosiddetto “business dell’accoglienza”. Sì, è vero, in taluni casi vi può essere anche un interesse prettamente economico da parte di soggetti la cui attività non è legata ad azioni coerenti e convinte sui temi sociali e della convivenza civile.

Sabato mattina in diretta: Gli speciali dell'Informazione di Radio Popolare Verona

Sabato mattina, in diretta radiofonica a partire dalle 9,30 gli Speciali dell'Informazione di Radio Popolare Verona con Agostino Mondin.

Andrà in onda la registrazione "quasi integrale" della seduta del Consiglio Comunale in cui l'assessore Corsi parla a... con l'ingegner Zanoni che argomenta su canne e lavori... l'argomento è ovviamente quello del Traforo delle Torricelle. Non crederete mai che siano state dette certe cose,se non le ascoltate!

Il progetto migratorio: successi e insuccessi raccontati dai migranti, domenica a Villa Buri

“Il progetto migratorio: successi e insuccessi raccontati dai migranti” è la prima Giornata della comunità Guinea-Bissau promossa da Asequagui, domenica 27 luglio dalle 9 alle 23 a Villa Buri, via Bernini Buri, 99, Verona.

I Martedì del Mondo: Centri di identificazione ed espulsione e i loro costi disumani

Martedì 7 gennaio, alle 20,30, in sala Africa dei missionari comboniani in Vicolo Pozzo 1, tornano i Martedì del Mondo per affrontare un tema di stringente attualità, quello dei Centri di identificazione ed espulsione, istituiti nel 1998 dalla legge sull’immigrazione Turco Napolitano (art. 12 della legge 40/1998).

Pagine