metalmeccanici

I metalmeccanici scioperano per il contratto

Martedì 19 luglio i metalmeccanici di Fim Fiom e Uilm ci riprovano ancora con 4 ore di sciopero per convincere Federmeccanica al rinnovo del contratto nazionale di lavoro.
Quattro ore di sciopero per migliorare le condizioni di lavoro, garantire il potere d'acquisto dei salari, per un futuro di garanzie e diritti, per rilanciare l'occupazione e migliorare le tutele di tutti i lavoratori delle aziende in crisi.

Al di là della crisi - Assemblea pubblica al centro tommasoli

SEGUI LA DIRETTA SU RADIO POPOLARE VERONA

 

Venerdi 5 Febbraio, presso la sala Tommasoli, alle ore 20.45, si terrà un’assemblea pubblica dal titolo “Al di là della crisi, le responsabilità dei (im)prenditori nel fallimento della metalmeccanica veronese”.

Alla serata, organizzata da Lavoratori e Lavoratrici in Lotta a Verona, interverranno:

Andrea Nicolini – Lavoratori e Lavoratrici in Lotta a Verona

Davide Felice – Rsu Overmeccanica

Daniele Pucci – Rsu Officine Ferroviarie Veronesi

Patrizio Montini – Rsu BPW

Dalle 10 di questa mattina si riaccendono i forni di Riva Acciao

Questa mattina dalle ore 10 tutti gli operai della Riva Acciaio entreranno in fabbrica pronti a riaccendere i forni.

Si presenteranno ai cancelli con tute, caschetti e attrezzature da lavoro. Pronti insomma a tornare al lavoro non appena verrà firmato il decreto promesso dal Ministro Zanonato per far ripartire la produzione.
Se peró così non fosse gli operai sono pronti a mettere in atto forti azioni di protesta.