mag verona

Contrastare il disagio economico in relazione, corso Mag Verona

Partirà il prossimo 29 giugno alla Casa comune Mag in via Cristofoli 31/A il corso gratuito “Contrastare il disagio economico in relazione”, organizzato da Mag Verona e destinato a lavoratori/trici di imprese sociali, enti pubblici, organizzazioni profit e non profit pubbliche e private, responsabili di associazioni e di altre realtà della società civile, che lavorano sui temi del disagio economico e desiderano innovare le loro pratiche.

Mettersi in gioco con il servizio civile

Mag Verona ha ufficialmente aperto il progetto di servizio civile “Mi metto in gioco nell’Economia Sociale e nella Finanza Solidale”, che si propone di coinvolgere i/le volontari/e nelle pratiche del Terzo settore, del microcredito, della progettazione e della promozione culturale attraverso la creazione di eventi e l’uso degli strumenti divulgativi istituzionali, cartacei e digitali. Saranno selezionati 4 giovani, ragazzi e ragazze, che saranno impegnati per 30 ore settimanali su 5 giorni lavorativi, per 12 mesi, per un contributo mensile di 433,80 euro.

Una mano per ripartire

Avrà inizio giovedì 11 maggio nella sede di Mag Verona, in via Cristofoli 31/A, “Una mano per ripartire”, il corso in 4 incontri per volontari del microcredito sociale e relazionale. L’obiettivo del progetto formativo è di approfondire l’impianto culturale e le pratiche di uno strumento economico, pensato per rispondere alle necessità di chi si trova in momentanea esclusione dal sistema finanziario formale, spesso causata da precarietà lavorativa o da spese impreviste e insostenibili.

Emergenza rifugiati Belgrado il primo rendiconto da One Bridge to Idomeni

Da One Bridge to Idomeni riceviamo e pubblichiamo il primo rendiconto sull’emergenza rifugiati di Belbrado (Serbia).

Dentro i vecchi depositi della Glavna železnicka stanica di Belgrado, la vecchia stazione ferroviaria centrale, sono ammassati 1.200 profughi, per la maggior parte minori di età non accompagnati, in fuga da guerra, povertà e persecuzioni etniche. Dentro gli stanzoni enormi si sente odore di cenere e plastica bruciata: alle 23:30 il termometro segna quattordici gradi sotto zero.

Convegno: Co-Housing Abitare condiviso

Si terrà sabato 14 gennaio 2017 dalle 9:30 alle 13:00 all’università di Verona, nell’aula 2.1 del Polo Zanotto, il convegno Co-Housing abitare condiviso, co-organizzato da Mag Verona, con il patrocinio del Dipartimento Culture e Civiltà dell’Università di Verona e degli ordini degli Architetti e degli Ingegneri di Verona.

Data: 
Sabato, 14 Gennaio, 2017 - da 09:30 a 13:00

Co-Housing l’Abitare condiviso

Si terrà sabato 14 gennaio 2017 dalle 9:30 alle 13:00 all’università di Verona, nell’aula 2.1 del Polo Zanotto, il convegno Co-Housing abitare condiviso, co-organizzato da Mag Verona, con il patrocinio del Dipartimento Culture e Civiltà dell’Università di Verona e degli ordini degli Architetti e degli Ingegneri di Verona.

MAG Verona lancia il progetto regionale di responsabilità sociale di territorio

Mag Verona l’ente veronese di economia sociale e finanza etica vince il bando della Veneto con il progetto “Cooperiamo per l’economia del buon vivere comune”. Venerdì 2 dicembre al via il primo seminario pubblico che coinvolge imprese sociali, aziende private, enti locali, università di Verona, sindacati, associazioni, istituti di credito e scuole nella creazione di una rete di buone pratiche.

Festival delle Economie e delle Relazioni Solidali

Il prossimo 14-15-16 ottobre presso la Fiera Mercato di Mira (VE) si terrà il Festival delle Economie e delle Relazioni Solidali. Si tratta di una fiera mercato di prodotti biologici e naturali con degustazioni, con varie esposizioni e mostre, giochi per bambini/e, conferenze e dibattiti su tematiche ambientali e sociali, e incontri con esperti e cultori della materia.

Progetto Ponte: dall’Università alla creazione di Imprese Sociali

Il Progetto Ponte, organizzato da Mag Società Mutua per l’Autogestione, in partenariato con l'Università di Verona (Dipartimento di Scienze Economiche e Dipartimento di Scienze Umane) e cofinanziato da Fondazione Cattolica, prevede un corso di formazione e una consulenza gratuiti per accompagnare universitari/ie allo sviluppo di idee di Impresa Sociale.

Pagine