Lessinia

Film Festival della Lessinia. Caverne: da Platone a Kafka, luoghi di magia e prigioni

Prosegue al Film Festival della Lessinia di Bosco Chiesanuova l'omaggio tematico incentrato sul sottosuolo. Chi ha paura della caverna? È la domanda che offre lo spunto alla filosofa Adriana Cavarero, in dialogo con Massimo Natale per l'incontro Parole alte in programma mercoledì 24 agosto alle 16.30 in Sala Olimpica, di approfondire la conoscenza della dimora primordiale e del rifugio che si ritrova in molte forme nell’immaginario dell’Occidente.

Il Film Festival della Lessinia raccontato da Radio Popolare Verona

Il lunedì del FFDL inizia alle 10 con The Revenant, film proposto in lingua originale.
Il lunedì è però,  per tradizione, giornata dedicata ai bambini. Dalle 16 infatti, proiezione di 9 corti di animazione tutti dedicati a loro. Riesco a vederne solo 5. Vi segnalo "Su la testa", protagonista una giovane capretta e "One two tree", storia di un albero che indossate un paio di scarpe rosse se ne va in città.

Dal Film Festival della Lessinia nel sessantesimo anniversario della strage di Marcinelle

Era l'8 agosto del 1956. Da allora sono passatic60 anni. Marcinelle, Belgio, miniere e 262 morti. 136 di loro erano Italiani. Il Film Festival della Lessinia non dimentica il sessantesimo anniversario della strage. Una storia vergognosa di cui sia Belgio che Italia hanno molto da farsi perdonare. 262 minatori morirono bruciati vivi a causa della colpevole assenza di una qualsiasi norma di sicurezza. I parenti delle vittime furono sbeffeggiati dalla "giustizia" belga e ignorati dallo Stato Italiano che li aveva venduti in cambio di carbone.

22° Film Festival della Lessinia

Torna il Film Festival della Lessinia la rassegna cinematografica internazionale che quest'anno vede la sua la ventiduesima edizione.
Saranno dieci giorni di proiezioni e di eventi collaterali, nello svolgrsi di un programma intenso e sempre coinvolgente.

Data: 
da Giovedì, 18 Agosto, 2016 - 09:00 a Domenica, 28 Agosto, 2016 - 23:45

Al Film Festival della Lessinia le pellicole per bambini e ragazzi con FFDL+

Al via lunedì 22 agosto, alle 16 al Teatro Vittoria, FFDL+: la programmazione cinematografica, suddivisa per fasce d'età, che il Film Festival della Lessinia dedica a bambini e ragazzi.

Reportage dal Film Festival della Lessinia

È ufficialmente iniziato il Film Festival della Lessinia. Paolo Rumiz ha raccontato il suo libro "Appia", un percorso di 600 chilometri realizzati a piedi. Da Roma a Brindisi mettendo insieme bellezze e brutture di un territorio che in pochi anni è riuscito a cancellare lunghi tratti della prima via italiana. Un percorso fatto di incontri, di paesaggi e di cibi sempre diversi. Un percorso che si fa ritmo, scrittura, storia e che molte persone stanno ora affrontando. La scrittura di Rumiz è stata poi supportata, domenica mattina, dallo splendido racconto filmico di Alessandro Scillitani.

Un'altra anteprima al Film Festival della Lessinia: ricordando Marcinelle

Domenica 21 agosto, alle 16, il ciclo di incontri Parole alte ricorda una delle pagine più nere della storia italiana ed europea: la tragedia di Marcinelle avvenuta la mattina dell'8 agosto del 1956 in un distretto carbonifero del Belgio. Morirono 262 minatori, 136 dei quali italiani, caduti per un banale accidente ed uccisi dall'imprevidenza premeditata, dalla mancanza di misure protettive, dalla disorganizzazione.  

Sabato 20 agosto cerimonia di apertura del Film Festival della Lessinia

Sabato 20 agosto, alle 18, il palcoscenico del Teatro Vittoria ospita la cerimonia di apertura della ventiduesima edizione del Film Festival della Lessinia.

L’Inferno di Mauro Ottolini

Mancano poche ore al via ufficiale dell'edizione n°22 del Film Festival della Lessinia (FFdL). Prima della partenza però una succulenta anteprima mondiale. Venerdì 19 alle 21, sullo schermo del Teatro Vittoria di Boscochiesanuova verrà proiettato Inferno, film muto di Francesco Bertolini, proiettato per la prima volta nel 1911.

Inferno, un colossal nel suo genere, vedrà l'accompagnamento musicale della colonna sonora realizzata appositamente per l'occasione da Mauro Ottolini.

Film Festival della Lessinia: omaggio al sottosuolo, la montagna rovesciata per eccellenza

Film Festival della Lessinia la ventiduesima edizione della rassegna cinematografica internazionale al via, il 19 agosto, tra proiezioni al Teatro Vittoria ed eventi speciali.
Giovedì 18 agosto, a Cerro Veronese, la visione de L'Abisso
.

Pagine