lavoratori in lotta

Fondazione Arena tutti a casa! Il consiglio di indirizzo vota la messa in liquidazione

Il Consiglio di indirizzo della Fondazione Arena di Verona, all'unanimità ha deciso la messa in liquidazione dell'ente lirico.

«All’unanimità si è stabilito di chiedere al ministero che venga posta in liquidazione coatta amministrativa la Fondazione Arena» con queste parole il sindaco Flavio Tosi ha dato l'annuncio dopo la riunione del Consiglio durata giusto un paio d'ore.

Fondazione Arena: Stecca la Prima

I lavoratori bocciano l'accordo siglato tra Cgil, Cisl, Uil e Fondazione Arena. Sono 130 i voti a favore dell'accordo e 132 quelli contrari. Quindi si ritorna al punto di partenza, o quasi. Certo da questo momento nulla sarà più come prima. Ai sindacati confederali va dato il merito di averci provato e di essersi assunti la responsabilità di trovare uno sbocco all'interno di una situazione dove si giocano molte partite, diversissime tra loro.

Il no dei lavoratori di Fondazione Arena

I lavoratori e le lavoratrici della Fondazione Arena non ci stanno e dicono no all'accordo siglato dalle tre sigle sindacali confederali.

Dopo le assemblee di ieri questa sera è stato sottoposto al voto l'accordo firmato da Cgil, Cisl e Uil. La votazione, che è avvenuta a scrutinio segreteto, ha bocciato l'accordo: 132 i voti contrari e 130 i voti a favore.

Seguono approfondimenti.

Danziamo con l'Arena in difesa dei Beni Comuni

Oggi alle 16,30 in Piazza Bra intorno all'Arena i Cittadini di Verona si uniscono ai Lavoratori della Fondazione Arena in un abbraccio intorno all'anfiteatro, simbolo e anima della città, una catena umana in difesa della Cultura, dell'Arte e dei Beni Comuni.

Affondazione Arena: lo strappo della Cisl

“Quello che è accaduto ieri ha dell’ incredibile”. Esordisce in questo modo Michele Corso, segretario della Cgil di Verona, in apertura della Conferenza stampa convocata dopo l’accordo siglato ieri dalla Fistel-Cisl con la Fondazione Arena. “E’ un problema della Cisl” gli fa eco Lucia Perina della Uil.

Cgil, Uil e Fials attorno ad un tavolo per denunciare lo sgarro compiuto ieri sera dalla Cisl e dalla dirigenza della Fondazione Arena.

Presidio del Comitato Opera Nostra

Ricordiamo a tutti che oggi, martedì, dalle ore 17.30, il comitato Opera Nostra terrà un presidio in Piazza Brà (davanti al comune) contro una trattativa che assomiglia sempre più a una rappresaglia! nel caso lì non ci fosse nessuno, fate capolino in Via Roma... la "lochession" delle trattative è avvolta da segreto e il comitato è costretto a giocare a nascondino con la Tartarotti!

Un pensiero per il Corpo di Ballo della Fondazione Arena

Ci sentiamo imbarazzati ma anche offesi per come Dirigenza della Fondazione Arena stia conducendo la trattativa(???) con i lavoratori, in particolare per quello che riguarda la sorte del Corpo di Ballo. Che si trattasse della cronaca di una morte annunciata lo abbiamo temuto da subito. Come dimenticare le parole del Presidente della Fondazione, nonché sindaco uscente, Flavio Tosi a Diretta Verona dello scorso dicembre?

La Fondazione Arena è per Verona un problema o una risorsa?

La Fondazione Arena è per Verona un problema o una risorsa? Si apre il convegno dibattito alle ore 11 del 29 febbraio, giorno dell’anno bisesto, che per noi è funesto, ma per gli anglosassoni è fausto.

Sala Maffeiana, la stessa dove si esibì l'adolescente Mozart, che conosceva l’italiano anche grazie all’opera lirica che il nostro paese esportava in Europa. Non ancora Temistocle Solera, ma di certo Metastasio. Per esempio: 

Pagine