L'Arena

A Povegliano si parla di mafia con Enrico Bellavia

Venerdì 11 novembre, alle ore 21, in Villa Balladoro a Povegliano, Enrico Bellavia, giornalista de La Repubblica, presenterà il suo ultimo libro "Sbirri e Padreterni" (storie di morti e fantasmi, di patti e ricatti, di trame e misteri. Con Franco Di Carlo, ex boss dei corleonesi), un libro che: "racconta la duratura, stabile, alleanza tra un pezzo delle istituzioni e Cosa Nostra". Bellavia sviscera “il permanente canale di comunicazione aperto da settori del nostro apparto di intelligence e di sicurezza e della politica con l’universo mafioso”.

Presidio contro il quotidiano L'Arena

La privatizzazione della gestione del Festival Lirico veronese è sostenuta da molti centri di potere cittadini. Le diramazioni di quello che noi chiamiamo sistema Verona sta emergendo nella sua completezza, anche grazie alla resistenza dei lavoratori, che non si sono semplicemente piegati alle volontà di chi sta decidendo a tavolino il loro futuro.

Arena: il pacco è pronto

L’Arena pubblica oggi uno schema organizzativo della futura Arena Lirica SpA, una Società per Azioni, dunque. Il giornale si spinge pure a restringere a due i possibili scenari futuri: liquidazione o commissariamento. Il giornale si “sdraia” quindi per l’ennesima volta sulle posizioni del sindaco, dimenticandosi che in politica tutto è possibile anche quando il vicolo imboccato sembra essere cieco. Oggi, ad esempio c’è un consiglio comunale ed un ordine del giorno che se approvato comporterebbe l’obbligo per il sindaco di riaprire la trattativa tra Fondazione e Sindacati.