gri.ka costruzioni

Consiglio di Stato conferma interdittiva antimafia della Prefettura di Verona nei confronti di GRI.KA Costruzioni

Ad un anno e mezzo dalla adozione da parte del Prefetto di Verona, Dottor Salvatore Mulas, il Consiglio di Stato - in sede di appello, al termine di un controverso iter giudiziario -,  ha confermato l’intero impianto dell’informazione antimafia “interdittiva” emessa nei confronti della GRI.KA COSTRUZIONI Srl, impresa specializzata in strutture in cemento armato e storicamente gestita da una famiglia di origine calabrese da tempo stabilitasi in provincia di Verona.