Garda

Fiaccolata per Alessandra contro la violenza sulle donne

Giovedì sera, 16 giugno alle 21 a Garda si terrà una fiaccolata per Alessandra e contro la violenza sulle donne. 

Le organizzatrici hanno deciso di indossare abiti neri e qualcosa di rosso - anche un rossetto rosso. L'evento è stato condiviso su FB da Isolina e…  Noi  crediamo che ci sarà molta gente. Insieme a Isolina e...  ci saranno anche Telefono Rosa e Tè Donna di Caprino.

Vi invitiamo a passar voce e partecipare!

Data: 
Giovedì, 16 Giugno, 2016 - da 21:00 a 22:30

Comunicato contro il femminicidio

Di fronte a questa agghiacciante serie di femminicidi, anche alle porte di casa nostra, dobbiamo mandare una richiesta precisa di intervento a chi ci rappresenta in parlamento e al governo, forti del sostegno di quanti condividono gli obiettivi di Isolina e... e della rete con tante associazioni che si impegnano per eliminare la violenza sulle donne.

Regata delle Bisse a Torri del Benaco

Sabato 11 giugno alle 18,30 a Torri del Benaco comincia la Regata delle Bisse, le tipiche imbarcazioni della Repubblica Veneta, che si scontrano dal 1548.
Le otto tappe della regata si disputeranno per otto sabati, toccando Sirmione, Bardolino, Gardone Riviera, Desenzano, Peschiera, Garda e Lazise. La finale sarà sabato 10 agosto a Gargnano.

Sul sito Bisse del Garda è disponibile il calendario delle regate.

Data: 
Sabato, 11 Giugno, 2016 - da 18:30 a 21:45

Vinitaliy presidiato per il Tav Brescia-Verona. In queste ore l'apertura del Ministero dei Trasporti per una revisione dell'opera

Domenica 22 marzo parte a Verona uno degli eventi più attesi dell’universo enologico, il Vinitaly sul quale però incombe lo spettro del Tav Brescia-Verona, opera che porterà inevitabilmente dei danni alla viticoltura del Basso Garda, una delle più pregiate zone vinicole italiane. Per questo il Movimento NO TAV, in concomitanza con l'apertura della kermesse del vino, ha organizzato, a partire dalle 9,00 di domenica 22 marzo, un presidio all'ingresso principale della Fiera di Verona per dire no all'Alta Velocità sul Lago di Garda.