frodi alimentari

Vino adulterato: sequestrate aziende agricole ed immobili nel veronese

Nei giorni scorsi, i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Verona hanno ottenuto un importante risultato nel contrasto alle frodi e sofisticazioni agroalimentari, con particolare riguardo al settore vitivinicolo.

Perché togliere la data di scadenza dell'olio d'oliva?

Togliere la data di scadenza dell’olio di oliva per favorire lo smaltimento delle vecchie scorte a danno dei consumatori è un errore che mette a rischio la qualità dell’offerta in Italia. Lo afferma la Coldiretti nell'annunciare la misura oggi (30 marzo 2016) all’esame della Commissione politiche dell’Unione Europea del Senato. La  commissione sta esaminando la Legge europea 2015 diretta a modificare l’articolo 7 della legge n. 9 del 2013 nella parte in cui prevede un termine minimo di conservazione non superiore ai diciotto mesi per l’olio di oliva.