Edgar Serrano

Edgar Serrano a I martedì del mondo

Negli ultimi anni la domanda globale di prodotti alimentari, energia e materie prime ha provocato ingenti investimenti nel settore agricolo. L’esistenza di paesi impoveriti con consistenti disponibilità di terra fertile ha attirato l’attenzione delle grandi multinazionali e di governi, desiderosi di garantirsi rifornimenti di alimenti e di carburante. Dal 2008, anno in cui è cominciato questo fenomeno, a oggi, nel continente africano sono stati espropriati decine di milioni di ettari di terreno da parte di investitori esteri.