diserbanti

Quando l’alimentazione inquina la salute

La mattina di Sabato 5 dicembre 2015 la Sezione ISDE Verona organizza l'incontro Quando l’alimentazione inquina la salute (parte seconda).

L'incontro si svolgerà a partire dalle 9,30 nell'Aula Vecchioni del Policlinico di Borgo Roma.

L’evento ha ricevuto il patrocinio dell’Ordine dei Medici di Verona, della Sezione SIMG di Verona e dell’Associazione Promozione Cultura Pediatrica (APCP).

Info: 349 4571357

Data: 
Sabato, 5 Dicembre, 2015 - da 09:30 a 13:00

Mobilitazione per sollecitare l'utilizzo di sistemi alternativi all’uso di erbicidi chimici

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di una cittadina, che si fa portavoce della battaglia a tutela dell'ambiente e della nostra salute contro l'utilizzo di diserbarti a base di glifosate nel Comune di Negrar.
Sottolineiamo come la problematica abbia in realtà un respiro molto più ampio e travalichi i confini del comune menzionato. La questione non si pone solo, in provincia di Verona, o nel Veneto, ma riguarda l'intero pianeta. Infatti gli erbicidi a base di glifosate sono i più utilizzati nel mondo intero.

Regione. Interrogazione del PD sull'utilizzo del glifosate

La risposta della Provincia sull'utilizzo dei diserbanti in Valpolicella

Pubblichiamo la risposta della Provincia di Verona riguardo alla richiesta di chiarimenti sull'utilizzo di diserbanti in Valpolicella.

Prendo atto della sua segnalazione ma purtroppo la polizia provinciale non ha competenze in materia alimentare e sull'uso di pesticidi e diserbanti, né ha le risorse tecniche per effettuare le analisi.

Diserbanti in Valpolicella, il buon giorno a base di anticrittogamici?

Riceviamo e pubblichiamo la lettera inviata al Presidente della Provincia di Verona Antonio Pastorello. Il sospetto è che nei vigneti della Valpolicella vengano usate sostanze potenzialmente dannose, non solo per l'ambiente, ma anche per l'essere umano.

Egregio Presidente,

IL Consiglio Comunale di Povegliano bandisce i diserbanti dal territorio comunale

Il sindaco Bigon: “Cosi' si tutelano le falde acquifere”

Nel Consiglio Comunale del 20 maggio il Sindaco Anna Maria Bigon ha presentato una mozione che va a confermare e ribadire una scelta già presa da tempo: non utilizzare più i diserbanti per la gestione delle piante infestanti su strade, marciapiedi, giardini e aree verdi comunali.