diritto allo studio

Alloggi ESU, la protesta degli studenti universitari

esu verona - alloggi universitari - protesta - diritto allo studio

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa di Studenti Per - Accademia di Belle Arti di Verona e UDU Verona che chiedono maggiori attenzioni nel garantire un corretto diritto allo studio.

La regione Veneto sostiene l'accesso alle università

42 milioni di euro approvati per l'anno accademico 2016-2017 per il piano di interventi per il diritto allo studio universitario. 32 milioni saranno riservati alle borse di studio.
Le matricole del primo anno avranno accesso a borse di studio, alloggi universitari e pasti delle mense universitarie solo in base alle condizioni economiche del proprio nucleo familiare.

AIDOS ha presentato alla Camera dei Deputati “The Girl Declaration”

Il 15 ottobre è stata presentata ufficialmente a Roma, alla Camera dei Deputati, l'edizione italiana della "Girl Declaration", per iniziativa di AIDOS (Associazione italiana donne per lo sviluppo) e del Gruppo interparlamentare "Salute globale e diritti delle donne", coordinato dall'onorevole Pia Locatelli.

5ª edizione Borse di studio Fiorito-Frassanito

L’Amministrazione comunale ha bandito la quinta edizione del concorso pubblico “Manuel Fiorito ed Enrico Frassanito” per l’assegnazione di 2 borse di studio del valore di 3.550 euro ciascuna. L’iniziativa vuole mantenere vivo nei giovani il ricordo del sacrificio di vite umane da parte delle nostre forze Forze Armate nelle missioni internazionali di pace, in particolare del Capitano degli Alpini, caduto in Afghanistan nell’attentato del 5 maggio 2006 e del Sottotenente dei Carabinieri Enrico Frassanito, deceduto in Iraq a seguito dell’attentato del 27 aprile dello stesso anno.

Le associazioni dei genitori sostengono la lettera aperta dei dirigenti scolastici delle scuole veronesi

Il “Coordinamento Genitori delle Scuole Superiori di Verona e provincia”, riunitosi in assemblea il 29 maggio 2013, dopo aver esaminato e discusso la recente lettera aperta “Un orizzonte condiviso per le nuove generazioni” firmata da 81 Dirigenti scolastici delle scuole veronesi, dichiara il proprio pieno appoggio all'iniziativa, condividendone gli obiettivi.