diritti

L’altro tra/in noi, le giornate del diritto

avvocato di strada - l'altro tra/in noi - villa buri

I volontari di Avvocato di Strada Verona organizzano a Villa Buri insieme  a Cantieri Mondi Nuovi il 21 e il 22 giugno 2019 due giorni dedicati all’importanza dell’incontro e della relazione con l’altro, il diverso e l’emarginato, con un programma denso di attività, incontri, relazioni, pensieri.

Manifestazione Nazionale Fondazioni Lirico Sinfoniche

Il prossimo lunedì 8 maggio le organizzazioni sindacali SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL , FIALS, promuovono a Verona una manifestazione nazionale in continuità a quella realizzata lo scorso 27 marzo a Firenze, alla quale ne seguiranno altre nelle principali città in cui siano presenti le Fondazioni Lirico Sinfoniche.

Data: 
Lunedì, 8 Maggio, 2017 - da 11:00 a 15:00

8 maggio Manifestazione Nazionale Fondazioni Lirico Sinfoniche

Il prossimo lunedì 8 maggio le organizzazioni sindacali SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL , FIALS, promuovono a Verona una manifestazione nazionale in continuità a quella realizzata lo scorso 27 marzo a Firenze, alla quale ne seguiranno altre nelle principali città in cui siano presenti le Fondazioni Lirico Sinfoniche.

Intervento di Susanna Camusso all'Assemblea dei Quadri e Delegati CGIL Verona

Questa mattina alle 9:35 in onda l'intervento di Susanna Camusso, Segretaria generale CGIL, del 3 maggio, all’auditorium della Fiera di Verona, a conclusione dell'Assemblea dei Quadri e Delegati

Coca-Cola Nogara: aggressione ai diritti di manifestazione

La situazione che si è venuta a creare nella vertenza sindacale alla Coca Cola di Nogara rappresenta un ennesimo e sistematico attacco ai diritti costituzionali, personali e sindacali dei lavoratori. La cronaca riportata dai media restituisce una verità gravissima e agghiacciante rispetto alle condizioni in cui versano i diritti dei lavoratori della logistica.

Incinta le chiedono di pagare il suo sostituto o dimettersi

Girare l’assegno di maternità dell’Inps all’azienda o rassegnare le dimissioni. Questo l’aut aut posto ad una ragazza incinta di pochi mesi dalla titolare dell’azienda in cui lavora. Surreale. Eppure questo è quanto è accaduto in una piccola azienda artigiana del settore cartografico della Marca trevigiana. La giovane lavoratrice ignorava del tutto la tutela offerta dalla legge.  è stato l’intervento della Cgil di Treviso a far scoprire alla giovane donna quali erano i suoi diritti e che quella dell’azienda non era un’ipotesi accettabile. 

Appunti di storia: 10 maestre marchigiane le prime elettrici della storia italiana

a cura di Alberto Scanzi

Tra le tante vicende che sono rimaste sepolte nell’oblio per oltre un secolo vi è quella di dieci coraggiose maestre marchigiane (1) che, in virtù di una sentenza emessa il 25 Luglio 1906 dalla Corte di appello di Ancona, divennero di fatto le prime elettrici della storia italiana.

Diritto umano fondamentale: non essere straniero a casa propria. Il caso di Ihlam Mounssif

Ihlam Mounssif, la studentessa modello premiata a Montecitorio che, paradossalmente non ha potuto assistere alla seduta della Camera perché ha il passaporto del Marocco, è uno dei 14 Caschi Bianchi che, dal 10 ottobre, ha iniziato un anno di servizio civile con ProgettoMondo Mlal

Pagine