Decamerone

Il decameron al Teatro Nuovo

In un Teatro Nuovo gremito va in scena l'adattamento teatrale di sette racconti presi dal Decameron. Rivolgersi ai grandi autori della letteratura italiana non è certo una novità del panorama teatrale degli ultimi anni e, secondo le intenzioni del regista Baliani, lo spettacolo "Decameron" dovrebbe far parte di una trilogia (Alfieri, Boccaccio e Machiavelli). Risulta sempre difficile portare in teatro testi che per il teatro non sono nati, anche se in questo caso le novelle del Boccaccio ben si prestano ad una drammatizzazione.

Il Grande Teatro al Nuovo con Marco Baliani e Stefano Accorsi

A inaugurare, martedì 10 novembre alle 20.45 al Nuovo, la trentesima edizione della rassegna Il Grande Teatro è lo spettacolo Decamerone vizi, virtù, passioni liberamente tratto dal Decameron di Giovanni Boccaccio (1313-1375), con Stefano Accorsi e con la regia e l’adattamento di Marco Baliani.