crisi

Facciamo i conti! Situazione economica delle famiglie veronesi in miglioramento?

Venerdì alla Camera di Commercio di Verona sono stati presentati i dati dell'indagine relativa al progetto Facciamo i conti!, giunto alla sua V edizione. Su un campione di 600 persone della provincia di Verona, il 33 % ha percepito nel 2015 un aggravamento della situazione economica. La percentuale è in diminuzione rispetto al 43% del 2014 e al 59 % del 2012.

Al di là della crisi - Assemblea pubblica al centro tommasoli

SEGUI LA DIRETTA SU RADIO POPOLARE VERONA

 

Venerdi 5 Febbraio, presso la sala Tommasoli, alle ore 20.45, si terrà un’assemblea pubblica dal titolo “Al di là della crisi, le responsabilità dei (im)prenditori nel fallimento della metalmeccanica veronese”.

Alla serata, organizzata da Lavoratori e Lavoratrici in Lotta a Verona, interverranno:

Andrea Nicolini – Lavoratori e Lavoratrici in Lotta a Verona

Davide Felice – Rsu Overmeccanica

Daniele Pucci – Rsu Officine Ferroviarie Veronesi

Patrizio Montini – Rsu BPW

Licenziati 28 lavoratori della Catullo Spa: la prova che l'aeroporto precipita?

La società di gestione dell'aeroporto ha chiesto la mobilità per 28 lavoratori. Fanno promesse per milioni di euro, redigono piani immaginifici e, contemporaneamente, riducono il personale.

Dei 49 lavoratori della Holding attualmente a casa in cassa integrazione fino a gennaio 2016, una decina hanno trovato una diversa collocazione. Ne restano 39 da reimpiegare presso lo scalo oppure chiedere un altro anno di CIGS, come chiarito dal Ministero del Lavoro. E invece? 28 di questi saranno licenziati!

Gruppo Industriale Tosoni Villafranca di Verona: una sistuazione insostenibile

Si comunica che a seguito del peggioramento della situazione nell’insieme del gruppo, a partire da ieri mattina, lo stabilimento della Cordioli di Valeggio SM, è sostanzialmente bloccato.

Alexis Tsipras: Oggi è un giorno di festa

Alexis Tsipras, all’uscita dal seggio ha dichiarato: “Oggi è un giorno di festa perché la democrazia è una festa. Si può ignorare la decisione di un governo, ma non la decisione di un popolo. Oggi la democrazia batte la paura”. Su Twitter ha scritto: “Oggi la democrazia decide per un domani migliore per tutti noi, in Grecia e in Europa”.

#IoStoConLaGrecia

Come in molte città italiane anche a Verona venerdì 3 luglio dalle ore 18 in Piazza dei Signori è organizzato un presidio in solidarietà con il popolo ed il governo greci sottoposti ai ricatti ed alle minacce delle istituzioni europee.
Lo scontro è chiaro.
O si impongono ancora una volta le dissennate politiche di austerità che hanno devastato le economie dell'area mediterranea oppure si svolta.
La scelta di fondo non è tra euro e dracma, ma tra due tipi di Europa.

Finanza e Diritti Sacrificati. Diritti per le Strade.. delle Golosine!

Giovedì 18 giugno quinta ed ultima tappa della prima fase del Laboratorio permanente sui diritti Regimi di legalità e pratiche di cittadinanza. Dopo carcere (diritti "ristretti"), povertà (diritti "privati"), lavoro (diritti "precari") e scuola (diritti "s-valutati"), ecco il turno della finanza e dei diritti "sacrificati".

Riello, Ferroli, Biasi: imprenditori?

I lavoratori e le lavoratrici di Riello, Ferroli, Sime, Cardi, Overmeccanica e Officine Ferroviarie Veronesi si sono riuniti questa mattina, 9 marzo, in Piazza Dante per un presidio organizzato dai sindacati di categoria, Fim, Fiom e Uilm.
Il Termomeccanico, tra lavoratori diretti ed indotto, rappresenta circa 3 mila persone ed è da troppi anni in crisi. Mancanza di idee innovative, assenza di investimenti, attendismi e disinteresse dei proprietari hanno portato il settore al collasso.

Pagine