cosa nostra

A Povegliano si parla di mafia con Enrico Bellavia

Venerdì 11 novembre, alle ore 21, in Villa Balladoro a Povegliano, Enrico Bellavia, giornalista de La Repubblica, presenterà il suo ultimo libro "Sbirri e Padreterni" (storie di morti e fantasmi, di patti e ricatti, di trame e misteri. Con Franco Di Carlo, ex boss dei corleonesi), un libro che: "racconta la duratura, stabile, alleanza tra un pezzo delle istituzioni e Cosa Nostra". Bellavia sviscera “il permanente canale di comunicazione aperto da settori del nostro apparto di intelligence e di sicurezza e della politica con l’universo mafioso”.

Io sono libero, a 25 anni dalla morte docufilm su Libero Grassi

Sono trascorsi 25 anni dalla mattina del 29 agosto, in cui è stato ucciso Libero Grassi, un cittadino comune, un imprenditore, un uomo dai mille interessi che ha pagato con la vita la sua opposizione pubblica alla cultura mafiosa.

Buon compleanno Giovanni

Il 18 maggio del 1939 a Palermo nasceva Giovanni Falcone, uno dei magistrati italiani che maggiormente hanno contribuito alla lotta contro le mafie. Il 23 maggio 1992, sempre a Palermo fu assassinato con la moglie Francesca Morvillo e tre uomini della scorta nella strage di Capaci per opera di cosa nostra.