comunicato stampa

Il centro storico? Una giungla legalizzata

Come ci aveva spiegato l’assessore Ambrosini non molto tempo fa in commissione consiliare, l’amministrazione ha deciso di abbandonare il progetto del city logistic, perché non ha mai funzionato, pertanto per quanto riguarda le consegne in centro storico, di fatto si è ritornati alla situazione precedente di caos legalizzato.

Matrimonio all'orizzonte tra Tosi e Pd?

Michele Croce, candidato sindaco del movimento Verona Pulita, interviene sulle ultime notizie che vedono l'attuale sindaco di Verona molto vicino a Renzi e alle posizioni del Pd dopo i flirt con Alfano.

"Prima va ai banchetti del Partito Democratico a firmare per il referendum, poi dichiara che se fosse a Roma voterebbe Giachetti, candidato del Pd. La domanda che rimane è: a quando la tessera del partito per il sindaco di Verona?"

Bocciato insediamento commerciale in Borgo Milano

Con delibera pubblicata oggi, la giunta comunale respinge il piano urbanistico attuativo per l’insediamento di una media struttura di vendita tra Via Albere e Via delle Coste nel quartiere di Borgo Milano. Secondo il parere tecnico istruttorio “Ai sensi della Legge Regionale sul commercio, il Piano degli Interventi non localizza le aree individuate dal Pua quali idonee all’insediamento di strutture commerciali superiori a 1.500 mq. Tale precisazione appare assorbente ad ogni e qualsiasi valutazione di tipo tecnico”.

“Benvenuti Popoli Migranti”, una serata per l’accoglienza e la solidarietà, turbata dall’arrivo del Veneto Fronte Skinheads

Venerdì 13 Maggio u.s., al Centro Tommasoli, si è svolta una serata per dare voce a quella parte di Verona e del Veneto, che di fronte al dramma dei migranti si adopera per l’accoglienza e contrappone la generosità al rifiuto e alla paura di una parte della nostra società.

15 maggio torna la spesa popolare con il GAP Verona

Sappiamo che gli appuntamenti vanno onorati e visto che domenica 15 maggio è la terza del mese, vuol dire che è ora anche del nostro GAP.

Come al solito il nostro Gruppo di Acquisto Popolare, sarà aperto dalle ore 09,30 alle 12,00 presso la sede di Rifondazione Comunista di via Benedetti n. 18.

Per i non soci sarà l'occasione per diventarlo e, per i soci, sarà tempo di "spesa popolare" dove a prezzi accessibili, perché senza ricarico, sarà possibile trovare prodotti alimentari di qualità e capi di vestiario usato in buone condizioni.

Vendita Villa Are: al macero servizi di qualità e progettualità sociali

Con la volontà di alienare Villa Are l’amministrazione comunale non solo dimostra di non sapere valorizzare i lasciti (il complesso fa parte del lascito Forti) ma dimostra pure un singolare disinteresse nei confronti di servizi e progettualità sociali che hanno dato dimostrazione di poter funzionare e trovare positivo riscontro anche tra la cittadinanza.

Senza memoria non c’è futuro ma a che serve la celebrazione della memoria?

Sì, senza memoria non c’è futuro e la domanda nel titolo non è banale. E come dice l'amica Cristina Stevanoni: "Quale che sia la nostra idea, primum vivere, deinde philosophari (prima il diritto alla vita, e poi il diritto alle idee)".

Ieri, a ridosso della Giornata della Memoria, la questura ha concesso a Forza Nuova di manifestare ad Arbizzano contro l’accoglienza dei rifugiati. Un presidio tristo, 20 camerati in zona industriale con unico pubblico le forze dell’ordine, ma comunque un segnale inquietante.

Pagine