Compometal

Biasi, Una Famiglia in Fuga

Ennesimo presidio, questa mattina, dei lavoratori delle OFV. I lavoratori sono arrivati alle 10 in Lungadige Galtarossa con bandiere, striscioni e tanta rabbia in corpo. Nelle due ore di presidio i lavoratori hanno distribuito volantini e bloccato il traffico nei due sensi di marcia per pochi minuti alla volta. Una protesta civile e sacrosanta portata avanti con molta dignità e pazienza. Nonostante ciò non sono mancati momenti di tensione con automobilisti strombazzanti ed arrabbiati.