Combonifem

E se i migranti fossimo noi?

Riparte il consueto appuntamento dei Martedì del mondo. Si riprende il 4 ottobre con una domanda: E se i prossimi migranti fossimo noi? Se domani ci svegliassimo in un mondo al rovescio, rispetto a quello in cui viviamo ora. Un mondo in cui l’Occidente ricco vive travolto da guerre e povertà ed è costretto a migrare, a chiedere accoglienza al Sud.

Doppia proiezione di Africa Paradis @Sala Africa

Riparte il consueto appuntamento dei Martedì del mondo. Si riprende il 4 ottobre con una domanda: E se i prossimi migranti fossimo noi? Partendo da questa provocazione, che vuol mettere in discussione le nostre certezze, il primo martedì del mondo inaugurerà la sua stagione con una doppia proiezione di un film del Festival del Cinema Africano: Africa Paradis del regista Sylvestre Amoussou.

Data: 
Martedì, 4 Ottobre, 2016 - da 18:00 a 23:00

Museo Africano: Tutto quello che non vi hanno mai detto sull’immigrazione

Lunedì 12 settembre 2016, alle 20.30, in Sala Africa del Museo Africano (presso i Comboniani – Vicolo Pozzo 1 – Verona) dibattito aperto con Stefano Allievi e Gianpiero Dalla Zuanna sul loro libro Tutto quello che non vi hanno mai detto sull’immigrazione (Laterza).

Data: 
Lunedì, 12 Settembre, 2016 - da 20:30 a 22:00

Tutto quello che non vi hanno mai detto sull’immigrazione

Lunedì 12 settembre 2016, alle 20.30, in Sala Africa del Museo Africano (presso i Comboniani – Vicolo Pozzo 1 – Verona) dibattito aperto con Stefano Allievi e Gianpiero Dalla Zuanna sul loro libro Tutto quello che non vi hanno mai detto sull’immigrazione (Laterza).
Introduce e conduce l’incontro Enrico Giardini, giornalista de L’Arena.

Combonifem presenta La Ragazza del Mar Nero con Maria Tatsos

La sua nonna si chiamava Eratò, come la musa della poesia lirica e del canto corale. Il suo bisnonno, Petros, aveva scelto questo nome affinché fosse beneaugurante, nel caso il secondo arrivo in famiglia fosse stato ancora una bambina. Nonno Petros non badava alla tradizione per cui era una sfortuna avere figlie femmine, e chissà forse Eratò, con quel nome, avrebbe avuto in dono un’arte.

Oltre il terrore voce alle donne musulmane con Souheir Katkhouda

Martedì 1 marzo, per I martedì del Mondo la conferenza Oltre il terrore voce alle donne musulmane, ospite della serata Souheir Katkhouda presidente Associazione Donne Musulmane d’Italia.

Pagine