centro antiviolenza petra

Verona. Bilancio servizi antiviolenza primo semestre 2016

L’assessore alle Pari opportunità Anna Leso ha fatto ieri, 8 agosto 2016, il punto sulle attività messe in campo dal Comune di Verona per portare assistenza alle donne vittime di violenza.

“Purtroppo le cronache riportano l’attenzione sulla violenza contro le donne – ha detto Leso – e vogliamo quindi ricordare tutti i nostri servizi, affidati a personale costantemente formato, offerti dal Comune sia alle donne in situazioni critiche sia agli uomini maltrattanti”.

Tra i primati del Veneto anche quello della violenza sulle donne

In Veneto la percentuale di donne vittime delle violenza(34,3%) è nettamente al di sopra della media italiana (31,9%)  il dato fornito dall’Istat arriva dal Coordinamento dei Centri Antiviolenza della nostra regione.
Relativamente giovane, tra i 30 e i 50 anni, sposata o con situazione familiare stabile, madre di figli piccoli, nel 90 % dei casi vittima prima di violenza fisica poi di tutto il resto: ricatti, soprusi, mancanza di soldi, privazione di libertà.