arena

Giorgio Massignan sulla copertura dell’Arena

Non intendo disquisire se il progetto che ha vinto il concorso internazionale di idee per la copertura dell’Arena sia realmente una buona proposta e soprattutto la migliore tra tutte quelle che hanno partecipato alla gara. E’  proprio l’idea che si possa coprire un antico anfiteatro romano che, prima di essere un teatro è un monumento e come tale da rispettare e conservare, che contesto totalmente. Questa strampalata idea è stata già più volte bocciata dalla Soprintendenza preposta e lo sarà anche questa volta.

Zucchero, una maratona in Arena che ravviva il rapporto ultratrentennale con il suo pubblico

Si è conclusa la maratona musicale di Adelmo Fornaciari, in arte Zucchero, all’Arena di Verona. Undici serate, quasi tutte benedette dal bel tempo e dal tutto esaurito, che hanno creato un legame fra l’artista emiliano e la città scaligera come mai in precedenza.

David Gilmour torna in Arena

Dopo lo strepitoso concerto dello scorso anno torna in Arena David Gilmour con ben due date. L'appuntamento con lo storico chitarrista e cantante dei Pink Floyd è fissato per il 10 e 11 luglio.

Dopo il successo delle due date italiane lo scorso settembre che hanno registrato il “sold out” pochi minuti dopo la messa in vendita, DAVID GILMOUR torna nel nostro belpaese per due date. Il chitarrista e cantante dei Pink Floyd si esibirà all’interno della fantastica cornice dell’Arena di Verona per due date che si terranno il 10 e 11 Luglio prossimo.

Gli Spandau Ballet riportano gli anni '80 in Arena

Firenze, 3 marzo 2010. Quello fu il giorno in cui vidi live per la prima volta gli Spandau Ballet. L’occasione era unica. Dopo 21 anni lo storico gruppo che negli anni ’80 aveva diviso il mondo della musica nell’eterna lotta con i Duran Duran, si era riunito ed era tornato a calcare i palcoscenici in un grande Tour Mondiale. Ricordo ogni momento di quello spettacolo, ricordo di aver capito perché negli anni ’80 il mondo era ai loro piedi.

Il Rock non ha età, così i Kiss infiammano l'Arena

“You wanted the best, you got the best. The hottest band in the world … Kiss”. Sono passati quarant'anni dall'inizio della loro carriera e questa, la frase che accompagna l'inizio di ogni loro concerto, non ha ancora smesso di avere valore. Sono loro, i Kiss, la band che, nonostante il cambio generazionale e i decenni che lasciano il segno, riesce ancora a mandare in delirio decine di migliaia di persone in uno degli anfiteatri più famosi del mondo.

L'effetto Placebo continua a funzionare

A distanza di quasi vent'anni dal loro esordio i londinesi Placebo continuano a portare in giro per il mondo la loro musica di qualità. Una combinazione strana, quella di Brian Molko e Stefan Olsdal, che riesce, non si sa bene come e perchè, a produrre performance altalenanti, a volte fantastiche, a volte meno. Quella proposta all'Arena di Verona il 20 maggio, per fortuna, è stata fra le migliori.

Pagine