ambiente

Ex Arsenale Asburgico, lettera aperta al Sindaco di Verona

Riceviamo dal Comitato Arsenale di Verona il testo della lettera inviata al Sindaco, alla Giunta e all'intero Consiglio Comunale di Verona e che esprime, tutta la preoccupazione e le perplessità sul futuro di questo monumento storico. Infatti il valore dell'Ex Arsenale non è solo quello storico-architettonico, la partita in gioco è molto ampia. Il valore è culturale, ambientale, territoriale, politico.

Il biologico avanza!

In Itala la superficie coltivata secondo il metodo biologico è di 1.492.579 ettari con un aumento complessivo rispetto all’anno precedente del 7,5 %. Nel corso del 2015 sono stati infatti convertiti al metodo biologico oltre 104.000 ettari. Questi sono i dati diffusi durante l’ultima edizione di Sana, manifestazione dedicata al biologico tenutasi a Bologna.

Contadini Resistenti al Monastero del Bene comune di Sezano

La Comunità Stimmatini di Sezano, in collaborazione con Associazione Monastero del Bene Comune, organizza domenica 11 presso il monastero Olivetano di Sezano, una giornata di racconti di resistenza legati alla terra dalla Palestina fino a noi, di socialità, di incontro con piccoli produttori agricoli, di riflessione e scambio, di convivialità.

Programma della Giornata

Appello salviamo Villa Pullè. Raccolta firme

Nei giorni 9-10-11-12 settembre,  in occasione della Sagra annuale del Chievo, l’Associazione Salviamo il Paesaggio,  raccoglierà le firme affinché villa Pullè, un patrimonio storico unico in città, rimanga almeno in parte disponibile alla comunità di Chievo e di Verona con il suo parco, polmone verde unico in città, rappresentando un punto qualificato per tutta la città il turismo e la cultura.

Differenziata e insabbiamenti: siamo uomini o caporali?

Sul blocco “di fatto” della raccolta differenziata ad opera della giunta Tosi, atteggiamento contrario alle previsioni di legge, Paolo Paternoster non svela nessun segreto arcano. Correttezza ed onestà intellettuale avrebbero però voluto che la decisione di giunta del 2011 da lui citata, di cui sicuramente doveva essere a conoscenza in qualità di presidente Amia prima e Agsm poi, venisse denunciata a tempo debito, non 5 anni dopo e a fine carriera.

A Venezia la carica dei 500 per chimica e sviluppo green

Saranno ben 500 gli studiosi da tutto il mondo chiamati a confrontarsi su Green Chemistry e sviluppo sostenibile, a Venezia dal 4 all’8 settembre, in occasione della sesta conferenza internazionale Iupac (International Union of Pure and Applied Chemistry), dedicata alla chimica verde.

Giarol Grande: Michele Croce rilancia il progetto della grande Fattoria Didattica

"Abbiamo constatato che dopo dieci anni in cui il Comune di Verona ha speso oltre 700mila euro, il progetto della fattoria didattica "Giarol Grande" non è mai decollato e ad oggi le aree sono in stato di totale abbandono, con grave pregiudizio per i 37 ettari (10 boschivi e 20 coltivabili) di terreno che contemplano anche un'abitazione, una splendida corte rurale, le stalle e lo spaccio dei prodotti.

La lettera di Terraviva agli Amministrazioni Comunali e ai Consorzi Tutela Vini Veronesi

Oggetto: Glifosate

  1. Desideriamo informarVi che il Ministero della Salute Italiano ha emesso un Decreto in data 9 Agosto 2016 che limita l’uso del pesticida glifosate (Cfr Allegato), in sintesi:

Art. 1

A decorrere dal 22 agosto 2016 si adottano le seguenti disposizioni di modifica delle condizioni d’impiego di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva glifosate:

Nuovo decreto per il glifosate

La Direzione Generale per l’Igiene e la Sicurezza degli Alimenti e la Nutrizione ha emanato il decreto dirigenziale 9 agosto 2016 che revoca le autorizzazioni all’immissione in commercio di prodotti fitosanitari contenenti la sostanza attiva glifosate in associazione con il coformulante(*) ammina di sego polietossilata.

Lupi in Lessinia: nuova cucciolata

Nell'ambito delle attività di monitoraggio e vigilanza del lupo svolta dal personale del Servizio GuardiaParco, del Comando Stazione di Bosco Chiesanuova del Corpo Forestale dello Stato e della Provincia Autonoma di Trento Stazione Forestale di Ala (TN), è stata accertata la presenza di una nuova cucciolata di sei esemplari di lupo in Lessinia.

Pagine