ambiente

Passeggiata con i ricercatori alla scoperta di Veronetta

Sabato 11 febbraio, alle 11:30, nella casa del custode del giardino di Palazzo Bocca Trezza, Atlas#Veronetta ha organizzato una passeggiata con ricercatori e cittadini per le vie di Veronetta. Durante l’appuntamento, che inaugura la fase intensiva del progetto di ricerca Atlas#Veronetta, gli studiosi analizzeranno i ritmi quotidiani e l’evoluzione temporale della vita nel quartiere.

Partita la raccolta di firme dei cittadini europei per dire STOP al GLIFOSATO

La Coalizione italiana #StopGlifosato  lancia l’invito a firmare la petizione on line (andrà avanti fino al mese di  novembre) per chiedere alla Commissione Europea il divieto totale dell'uso del glifosato, diserbante dannoso per l’ambiente e probabile cancerogeno per l’uomo.

Cittadini Contro il Disastro Tav diffida agli amministratori veronesi

Dal comitato Cittadini Contro il Disastro Tav la diffida nei confronti del Sindaco, degli Assessori e dei consiglieri di IV circoscrizione a procedere con l'approvazione del VIA del nodo di Verona riguardante il progetto della linea Alta Velocità.

Il comunicato stampa di questa mattina sul nodo di Verona.
L' ennesimo esempio di mancato rispetto delle normative.
Purtroppo per farle rispettare bisogna fare ricorso al TAR del Lazio con grandi esborsi di denaro.
E loro puntano su questo.

Zardini: appello ai sindaci del Parco della Lessinia sulla proposta Valdegamberi

Sulla proposta Valdegamberi per ridurre di circa il 50% delle aree agro-silvo-pastorali ad elevata tutela ambientale, per trasformarle in aree cosiddette contigue, il che permetterebbe una maggiore elasticità a cominciare dai permessi di costruzione l’onorevole Zardini è intervenuto con una lettera aperta ai sindaci del Parco della Lessinia, i 13 della provincia di Verona e i 2 della provincia di Vicenza.

All’ospedale di Lonigo è iniziato uno screening di massa sugli effetti delle Pfas

L'inquinamento da sostanze perfluoroalchiliche, che servono a impermeabilizzare materiali come Goretex e Teflon, colpisce soprattutto le province di Verona, Padova e Vicenza. È una delle emergenze ambientali e sanitarie più gravi degli ultimi anni che ha colpito il nostro territorio, che gli stessi funzionari della direzione Tutela ambiente della Regione consideranonon sotto controllo”.

Zardini – Ugoli PD: Il Comune di Verona non ha ancora reso noto il Bilancio Verde Pubblico

La delibera 17/2016 del Comitato per lo sviluppo del verde pubblico presso il Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare ha reso obbligatoria la pubblicazione per il sindaco a fine mandato di rendere noto il bilancio arboreo. 

Radici nel cemento di giovedi26 gennaio2017 ore 9.30 FM104

Nella puntata del settimanale di Radio popolare dedicata all'ambiente:Arsenale(intervista a ing. Monaco del comitato arsenale),fondi regionali per la Valpolicella(intervista a Spezia di veramente .org), aggiornamento su inquinamento falda da Pfas(intervista a Cecchi del comitato acqua libera dai Pfas)e segnalazione appuntamenti tematici di Verona e provincia.

Il programma si ascolta anche in streaming su radiopopolareverona.com (e in podcast da giovedi pomeriggio).Buon ascolto.

IL PROGRAMMA E'ASCOLTABILE IN PODCAST da ora.ciao

Mercato delle autoproduzioni

Domenica 15 gennaio 2017 dalle ore 10 alle 13 il Monastero del Bene Comune di Sezano (via Mezzomonte 28 – Verona) ospita un mercatino delle autoproduzioni, con prodotti genuini coltivati localmente: ortaggi, formaggi, farine, pane, biscotti, conserve e altro.
Per difendere le resistenze contadine e l’autoproduzione. Per costruire relazioni nel rispetto dell’ambiente e dei ritmi della terra.

L’iniziativa è promossa dal GASP, rete sociale di contadini, artigiani e co-produttori.

Data: 
Domenica, 15 Gennaio, 2017 - da 10:00 a 13:00

Pagine