acqua

Energia pulita con "Lucense 1923"

Parla di sharing economy, di riqualificazione territoriale e partecipazione condivisa l'inaugurazione a Montorio (Circolo Primo Maggio, Via Lanificio 60, VR) il 24 settembre alle ore 10.30 di "Lucense 1923", una centrale idroelettrica da 112 Kw originaria dei primi del Novecento, riportata all’antico splendore da Finval, una public company locale composta da 90 soci e dalla collaborazione di enti, imprese e cittadini del territorio scaligero.

Primavera del Libro dedicata all’acqua a Negrar

Proseguono fino a lunedì 9 maggio gli eventi organizzati Comune di Negrar per la 16a edizione della Primavera del Libro, alla Villa Albertini Valier, in via S.Francesco, 20, Albizzano (Negrar).  L’iniziativa è dedicata quest’anno all’acqua, propone laboratori, spettacoli e attività ad ingresso libero e ha il Patrocinio dei Comuni di Dolce, Fumane e Marano.

Data: 
Giovedì, 5 Maggio, 2016 - da 09:00 a 23:00
Venerdì, 6 Maggio, 2016 - da 09:00 a 23:00
Lunedì, 9 Maggio, 2016 - da 20:30 a 22:30

Primavera del Libro dedicata all’acqua a Negrar

Proseguono fino a lunedì 9 maggio gli eventi organizzati Comune di Negrar per la 16a edizione della Primavera del Libro, alla Villa Albertini Valier, in via S.Francesco, 20, Albizzano (Negrar).  L’iniziativa è dedicata quest’anno all’acqua, propone laboratori, spettacoli e attività ad ingresso libero e ha il Patrocinio dei Comuni di Dolce, Fumane e Marano.

22 marzo: giornata mondiale dell’acqua

Acqua e lavoro: è questo il tema proposto dalle Nazioni Unite per la giornata mondiale dell’acqua di quest’anno. Se si tiene a mente che circa metà dei lavoratori del mondo lavora in settori collegati all’acqua, e quasi tutte le attività dipendono dalla stessa, ne risulta evidente che migliorare la quantità e la qualità dell’acqua cambierà la vita dei lavoratori, trasformerà società ed economia.

Appuntamento a Sezano per la Giornata ONU del Diritto Umano all'Acqua

Il 28 luglio è il 5° anniversario della risoluzione dell'Assemblea Generale dell'ONU con la quale, per la prima volta nella storia della comunità internazionale, é stato riconosciuto il diritto umano (cioè universale, indivisibile e imprescrittibile) all'acqua potabile ed ai servizi igienico-sanitari". E' stata una vittoria importante per i diritti umani ed i beni comuni universali.