Yesterday. L'ultimo gioco di e con Jana Balkan, Isabella Caserta e Francesco Laruffa

Venerdì 10 marzo ore 20:45 per la rassegna L'altro Teatro è di scena al Teatro Camploy Yesterday. L'ultimo gioco con Jana Balkan, Isabella Caserta, Francesco Laruffa, la regia è degli interpreti stessi, la produzione del Teatro Scientifico – Teatro Laboratorio di Verona.

Lo spettacolo è ispirato a una storia vera. Ogni riferimento a fatti e persone non è puramente casuale. “Ho visto un’anziana al funerale del figlio che ad un certo punto ha smesso di piangere perché non si ricordava più che ci facesse là. Ha detto: Portatemi via, chi è quello là dentro?”. “Da questa esperienza è scaturita la nostra ricerca e questo lavoro. La perdita della memoria è una malattia che complica tutto perché fa smarrire il senso delle cose, fino a farle sparire nell’indistinto. E’ un naufragare inesorabile verso il niente. E’ un lento smarrirsi nel silenzio e nell’assenza. E' irreversibile. Abbiamo cominciato a indagare questa perdita attraverso un lavoro di ricerca, interviste, testimonianze e incontri fatti con gli anziani, i familiari e le badanti che li assistono. Tra le tante storie che abbiamo conosciuto direttamente o indirettamente, abbiamo scelto di raccontarne una. I tre protagonisti sono persone reali, persone che abbiamo conosciuto e ci hanno raccontato questa storia.” Lo spettacolo oscilla tra ricordi e presente, tra visioni della mente e realtà e interroga lo spettatore sulla forza dell’amore, forse unica cura restituendo allo spettatore la profonda solitudine dei personaggi.
Lo spettacolo sarà poi in tournée.
Info sul sito www.teatroscientifico.com alla voce spettacoli in cartellone, 045/8031321 - 3466319280

Clicca QUI per ascoltare il podcast dell’intervista a Jana Balkan, Isabella Caserta, Francesco Laruffa realizzata in occasione del debutto dello spettacolo nel febbraio del 2014.