Volontari in festa per la patrona della Fevoss

Venerdì 14 luglio, giorno in cui si ricorda Santa Toscana, la Fevoss - Federazione dei Servizi di Volontariato Socio Sanitario invita volontari, amici e simpatizzanti, benefattori e sostenitori alla Messa in programma alle 18 nella Rettoria di Santa Toscana, in Piazzetta XVI Ottobre a Porta Vescovo.
Originaria di Zevio, la protettrice degli infermi e dei bisognosi è stata designata da qualche anno patrona della onlus. Sarà quindi la navata della storica chiesa dedicata a Santa Toscana ad ospitare la premiazione di quanti si sono distinti per azioni meritevoli nelle fila dell'associazione.
Alla cerimonia seguirà un breve corteo con la deposizione di fiori al monumento al cittadino solidale "Vortice d'amore": un gesto per rendere omaggio alla partecipazione organizzata che, ormai da trent'anni, muove gli aderenti alla federazione.
Il pomeriggio si concluderà al Centro di Santa Toscana, dove alle 20 è previsto un momento conviviale.
Per informazioni: 045.8002511 (portineria della Fevoss).