Umanità > trilogia racconto magico-realista di Silvia Girardi al Teatro Laboratorio

Sabato 30 maggio alle 21 al Teatro Laboratorio (ex arsenale asburgico) è di scena UMANITA’ > trilogia di Silvia Girardi, un progetto teatrale che si sviluppa in 3 tappe (libro I – II - III), non cronologiche e accomunate dalla riflessione su Evoluzione, Natura e Uomo proposte attraverso una narrazione magico-realista.

UMANITÀ > libro I
performance sul ciclo di vita della Turritopsis Dohrnii o medusa immortale
coreografia Riccardo Olivier
disegno 3D DCG Company
con Silvia Girardi

Umanità> libro I percorre il tempo e lo spazio in un paesaggio magico dal sapore performativo attraversando il profondo oceano. S’interroga sull'intelligenza evolutiva, l’immortalità, il paesaggio planetario, le minacce ecologiche e l’azione individuale consapevole. La medusa Turritopsis Dohrnii o medusa immortale è in grado di trasformare le proprie cellule da uno stato maturo fino a tornare all’immaturità, in altre parole non muore mai. Se sottoposta a situazioni di pericolo o stress ambientale, attraverso il processo biologico detto “transdifferenziazione”, la Turritopsis si rigenera clonandosi in molte copie identiche a se stessa. Ha ormai padroneggiato la questione evolutiva e nella nostra storia ha più di 500 milioni di anni dalla sua comparsa sul pianeta. E’ stanca del continuo ciclo metamorfico e sogna di evolversi in altra forma, o vive l’onnipotenza dell’immortalità e la supremazia della specie?
La collaborazione con gli artisti video DCG Company e il coreografo Riccardo Olivier ha introdotto nuove aree di sperimentazione interdisciplinare con interventi 3D e videomapping che interagiscono con la drammaturgia fisica del performer. Umanità libro I parla al pubblico sotto forma di collage di azioni, video arte, sound design.

UMANITÀ > libro II
cortometraggio sull'estinzione delle lucciole e sul disorientamento urbano
regia Gabriele Donati
sceneggiatura Silvia Girardi
con Michael Shiono e Silvia Girardi

UMANITÀ > libro II è un cortometraggio thriller-mistery sul tema dell’estinzione delle lucciole nelle nostre campagne a causa dell’inquinamento luminoso. Il progetto artistico è affiancato da un team ecologico, che ci aiuterà a capire come possiamo essere di minor impatto nel loro habitat e così sostenere il ripopolamento di questa specie.

UMANITÀ > libro III
performance di Ginnica del Segno del pittore Giuliano Guatta alla genesi del gesto pittorico

Questa terza parte della trilogia esplora le tematiche umane trasponendole in una composizione performativa attraverso la ricerca del segno guidata dall’artista Giuliano Guatta inventore della Ginnica Del Segno. La Ginnica del Segno è una disciplina fondata sulla consapevolezza del movimento del corpo nello spazio e inscindibile dal suo fine: il segno. Tale pratica dal gusto marziale e ancestrale si è sviluppata da un percorso di riattivazione e stimolazione della pulsione gestuale e visiva del segno‚ messo in atto attraverso esercitazioni che coinvolgono oltre all’aspetto motorio anche quello ritmico, sonoro, corale.

Silvia Girardi, performer e regista diplomata alla Scuola Paolo Grassi, opera come artista teatrale presso diverse realtà di teatro, danza e arti visive negli Stati Uniti e in Italia. Collabora con artisti multidisciplinari nella produzione di performance teatrali originali con un interesse particolare alla fusione dei linguaggi artistici, alla composizione scenica e fisica dell’attore, all’integrazione della tecnologia come linguaggio scenico. Dal 2000 al 2012 vive a San Francisco, dove si occupa di progetti artistici come attrice, regista e educatrice collaborando con teatri, scuole e fondazioni. Dal 2002 al 2006 è direttrice artistica di Third Stage Theatre. Nel 2006 costituisce SGArt, un progetto di promozione e diffusione dell’arte contemporanea italiana negli Stati Uniti organizzando mostre con gallerie d’arte internazionali. Dal 2013 vive a Milano, dove è docente di training e devised theatre alla Scuola Paolo Grassi.
 

Ingresso euro 10,00/8,00/1+1 disabile con accompagnatore
(il Teatro Laboratorio fa parte dei teatri 10 e lode/Dismappa)

Biglietteria aperta un'ora prima dello spettacolo.

Info e prenotazioni 045 8031321 – 346 6319280
www.teatroscientifico.com