A Tommaso Fattori, Valter Bonan e Cristian Sedran il premio “Lombrico d’oro 2017”

Sabato 13 maggio a Cavaion Veronese verrà assegnato il premio “Lombrico d’oro 2017”. Giunto alla sua seconda edizione il premio vuole riconoscere i meriti alle amministrazioni che si dimostrano più "avanti" nel senso dell'eliminazione dei pesticidi e cioè agli amministratori che si sono spesi per approvare limitazioni al loro uso.

I premi 2017 sono stati assegnati a: Tommaso Fattori, consigliere della Regione Toscana, “perché ha lavorato nel consiglio regionale per l’eliminazione del glifosate da tutti i suoli pubblici della regione Toscana”; Valter Bonan, assessore del comune di Feltre (Belluno), “per aver promulgato un regolamento di polizia rurale che vieta i prodotti fitosanitari H300 (tossici per l’uomo) su tutto il territorio comunale”; Cristian Sedran, sindaco del comune di Muzzana del Turgnano (Udine), “per aver convertito all’agricoltura biologica i terreni di proprietà del comune”.

Nel 2016 il premio era andato a: Anna Maria Bigon, sindaca di Povegliano Veronese; Sabina Tramonte, sindaca di Cavaion Veronese; Ulrich Veith sindaco di Malles (Bolzano).

La manifestazione è promossa dal Coordinamento “STOP GLIFOSATE”,  che raggruppa 25 Associazioni  veronesi, in collaborazione con il Comune di Cavaion Veronese e il patrocinio dell’Ordine dei Medici di Verona e dell’AULSS 9 Scaligera.

Il premio consiste in una targa artistica creata dalla Scuola d’ Arte Paolo Brenzoni di Sant’Ambrogio di Valpolicella. A consegnare i premi saranno: dott. Lucio Cordioli in rappresentanza dell’ Ordine dei Medici di Verona; dott. Luca Crema presidente degli Agronomi di Verona; Antonio Tesini  agricoltore biologico

Per tutti, quindi, l’appuntamento è per sabato 13 maggio a Cavaion Veronese, dalle ore 8 alle ore 14, presso la Sala Civica Eugenio Turri - Corte Torcolo con un convegno dal titolo “Pesticidi e salute” a cui seguirà la cerimonia di premiazione. Vi saranno anche delle prove in campo di alcune aziende del settore agricolo che hanno sviluppato attrezzature per il diserbo meccanico.

Nel programma di Radio Popolare Verona “Radici nel cemento”, curato da Sandro Campagnola, in programma giovedì 11 maggio alle ore 9.35, un ampio resoconto dell’iniziativa.