Time Out femminile plurale: Sylvia Plath

Sylvia Plath l’artista a cui è dedicata la puntata odierna di Time Out, che per tutto il mese di marzo diventa femminile plurale. Vogliamo in questo modo non solo “festeggiare” tutte le donne, ma proporre spunti di riflessione sul mondo femminile.

Sylvia Plath, poetessa icona, morta suicida a soli trent'anni, ci sarà restituita dalla lettura particolare che ne fa Mara Riboli con l’ausilio di Roberto Nizzetto.
Sylvia sarà raccontata dalle parole del marito, Ted Hughes, anche lui poeta, attraverso una quotidianità giocata sempre sul filo della competizione e dell’invidia.

Time Out il venerdì alle 18:35 e in replica sabato pomeriggio alle 14:30.