Terremoto al nord: epicentro vicino Verona, magnitudo 4.0

Un forte terremoto, di magnitudo 4.0 a soli 2.6km di profondità alle 19,49 di giovedì 28 agosto ha colpito nel cuore del nord Italia e in modo particolare in Veneto. L’epicentro è stato localizzato vicino a Verona, nella zona del Lago di Garda. La scossa è stata distintamente avvertita anche a Brescia, in Lombardia e nelle zone più meridionali del Trentino Alto Adige.
 
Il servizio dell’INGV “Hai Sentito il Terremoto” in poco più di un’ora e mezza ha ricevuto oltre 600 segnalazioni del terremoto: 74 da Verona, 23 da Trento, 15 da Salò, 13 da Rovereto, 12 da Brescia, Arco e Sant’Ambrogio di Valpolicella, 10 da San Pietro in Cariano, 9 da Padova e Caprino Veronese.

Non ci sono segnalazioni di danni.