Tener-a-Mente - Festival del Vittoriale -Elio e le Storie Tese

Sabato, 13 Luglio, 2013 - da 21:15 a 23:30

 

sabato 13 luglio 2013 - ore 21.15

Elio e le storie tese

Anfiteatro del Vittoriale

Festival del Vittoriale tener-a-mente

Via Vittoriale, 12 - 25083 Gardone Riviera, Lago di Garda
Email info@anfiteatrodelvittoriale.it

Infoline +39 0365 20072 mobile +39 340 1392446 (apertura del botteghino 13 maggio)

 

Reduci dal calmoroso successo di San Remo, dove con il brano "La canzone monotona" si sono posizionati secondi in classifica, ricevendo inoltre il Premio della Critica - Mia Martini, il Premio Sala Stampa radio/tv/web ei il Premio come migliore arrangiamento, Elio e le Storie Tese sbarcano per la prima volta sul palcoscenico del Vittoriale.
Impossibili da etichettare, trovano nella performance live la cornice ideale per il calembour a cui ci hanno abituati. Con il loro straripante e irriverente senso del'umorismo, continuano a fare musica con rigore, scrupolo, curiosità, voglia di divertiri e di divertire.

Capaci di spaziare in ogni genere con una facilità e una tecnica disarmanti, gli Elii basano la propria capacità compositiva sconfinando tra le influenze più varie, il tutto con un'infinita serie di citazioni e varietà di stili ed esecuzioni.

Sul palco, accanto a Elio (voce e flauto)Rocco Tanica (pianola)Cesareo (chitarra alto)Faso (chitarra basso)Christian Meyer (batteria), Jantoman (ulteriori pianole)Paola Folli (cantante) e Mangoni (artista a sé)