Teatro al Verde: Parole di Giuda

Martedì, 18 Agosto, 2015 - da 21:15 a 22:30

Teatro al Verde è un piccolo festival, più che rassegna - verrebbe da dire - di spettacoli nella splendida cornice del Parco di Villa Scopoli.

In tempi di crisi e di tagli al settore cultura – ed ecco il perché di un titolo unificante volontariamente ironico – una rassegna di alto profilo per qualità di titoli e operatori, in uno spazio prestigioso, nel quale arte e ambiente naturale si fondono in un connubio ideale, soprattutto per le sere d’estate.

Il biglietto di ingresso contribuisce anche al mantenimento dello splendido Parco della Villa, gestito dall’Associazione che ne porta il nome.

Il 18 agosto alle 21.15 Attori & Attori in Parole di Giuda di Paolo Puppa, adattamento di Andrea de Manincor  con Andrea de Manincor e Sabrina Modenini e con la fisarmonica di Igino Maggiotto.

Vorrei morire di nuovo oggi, se potessi. Farla finita, una volta per tutte. E non pensarci più. Ma non posso, perché son già morto. Eppure, così, non ce la faccio ad andare avanti. Non ho impulsi d’amore, non ho più voglie. Non ho slanci. Non riesco ad innamorarmi. A desiderare. Meglio sparire. Se penso ai miei antichi amori, alle mie passioni, tutto così ridicolo. Da vergognarsi. Eppure, lo ripeto, son già morto.
(Da Paolo Puppa, Parole di Giuda)

TEATRO al VERDE
Anfiteatro
Parco di Villa Scopoli
accesso da Piazza Plebiscito-Avesa-Verona

www.teatroimpiria.net
3405926978 o 3463566425  info@teatroimpiria.net

Tutti gli spettacoli e le  rassegne organizzate dal teatro impiria.

Estate 2015
teatro al verde
sere d'estate al castello

scenARSenale
storie a pancia piena
teatro vivo&vegeto
teatro in cantina